Menu
RSS

Sport, 15 impianti verso affidamento entro fine anno

campo di atleticaSi è riunita questa mattina (16 luglio) la Commissione politiche formative sport, cultura e genere del Comune di Lucca sotto la presidenza della consigliera Maria Teresa Leone per affrontare e discutere la situazione degli impianti sportivi sul territorio comunale. Oltre ai consiglieri erano presenti l'assessore allo sport Stefano Ragghianti e il dirigente Giovanni Marchi. Come specificato dalla presidente la commissione era stata richiesta dal gruppo Forza Italia per avere lo stato dell'arte sull'argomento concessioni, affidamenti, bandi e gare.
L'assessore ha sintetizzato la situazione complessiva dei circa 64 impianti sportivi distinguendo tra quelli a gestione diretta dell'amministrazione, nove impianti concessi in affidamento in base al regolamento comunale del 2015 (due con scadenza 2026 e sette con scadenza 2027), 32 impianti in concessione annuale, tre avvisi ad evidenza pubblica in corso e con l'intenzione di affidare tra 15 e 18 impianti entro la fine dell'anno o i primo mesi del 2019, sempre mediante pubblici avvisi.

Leggi tutto...

Sosta disabili, Tar dà ragione al Comune

sostadisabiliIl Tar dà ragione al Comune sulla sosta personalizzata dedicata ai disabili. Il Tribunale amministrativo regionale ha infatti pubblicato ieri (13 luglio) le sentenze che respingono i tre ricorsi presentati da altrettanti cittadini contro il Comune che, attraverso il lavoro portato avanti da un'apposita commissione tecnica, ha rivisto i criteri per l'assegnazione della sosta personalizzata delle persone disabili (posto auto riservato e numerato nei pressi della propria residenza), rendendoli più aderenti alla normativa vigente e in particolare a quanto previsto dal codice della strada.

Leggi tutto...

Marchetti (FI): "Sui rifiuti è corto circuito fra giunta e consiglio regionale"

marchetti1"Tra giunta e consiglio regionale la maggioranza rappresenta ormai due facce di una medaglia ossidata, e sui rifiuti questo è palpabile. Di conseguenza, mancando la squadra, fare risultato è impossibile. Così i toscani si trovano ad avere a che fare con un servizio rifiuti che non funziona, con obiettivi strategici che la giunta si è data per non raggiungerli e con ritardi cronici. La maggioranza in giunta e in Consiglio è ugualmente responsabile di questa situazione, e ora è inutile e dannoso che litighino per scaricarsi l’un l’altro le responsabilità". È un affondo duro quello del capogruppo di Forza Italia in consiglio regionale Maurizio Marchetti che ha a cuore il tema rifiuti ed è preoccupato per la situazione di impasse che si sta verificando nel settore.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Newsletter