Menu
RSS

Mugnai (Fi): "Sono l'anti-Rossi, la Toscana deve cambiare"

"Mi raccomando niente mare, il 31 maggio. C'è da cambiare la Toscana per renderla migliore. E allora: facciamolo con un toscano. L'anti-Rossi è Stefano Mugnai". Questo ha ripetuto stamani (22 aprile) a Fucecchio il candidato di Forza Italia alla presidenza della Regione Toscana Stefano Mugnai a quanti lo fermavano per una stretta di mano o un in bocca al lupo durante il suo tour tra i banchi del mercato settimanale.

Leggi tutto...

Mugnai (FI): “Lamioni sprechi energie contro l'egemonia del Pd e di Rossi”

Non si fa attendere la replica di Stefano Mugnai, candidato governatore di Forza Italia al concorrente di Area Popolare, Giovanni Lamioni: “Anche oggi da Giovanni Lamioni - dice - assisto a uno spreco di quelle energie che sarebbero ben più produttive se messe al servizio della costruzione di un progetto comune di alternativa all'egemonia del Pd e al suo candidato Enrico Rossi. Questo avrebbero davvero meritato i cittadini e, proprio nel nome di quella civicità a cui il candidato sostenuto da Ncd e Udc si richiama, continuo a ritenere che il nostro dovere comune sia quello di costruire l'unità del centrodestra. Per altro, proprio Ncd e Udc che compongono Ap di cui Lamioni è il candidato mi risultano essere i partiti di ciò che Lamioni chiama "vecchio centrodestra". Auguro comunque buona campagna elettorale anche a Lamioni, che certo è un candidato di assoluto spessore come tutti gli altri di centrodestra”.

Leggi tutto...

Immigrazione, Rossi tuona: "Noi siamo contro gli imprenditori della paura"

"La Toscana è una terra civile che sa riconoscere chi ha bisogno di aiuto. Noi siamo contro gli imprenditori della paura che distruggono i valori della Toscana. Noi siamo per una reciproca umanità: solidarietà per chi viene accolto ma anche solidarietà verso chi accoglie". Così si è espresso oggi Enrico Rossi, candidato presidente regionale, al gazebo del Pd allestito nel mercato di Fucecchio, dove è stato accolto da decine e decine di militanti e cittadini a cui si è rivolto pronunciando al megafono un sentito discorso. Rossi ha poi compiuto in giro tra i banchi del mercato salutato da cittadini e ambulant.

Leggi tutto...

Baldini: “Con la guerra fra correnti e l'ideologia non si salva il mercato e non si esce dal dissesto”

“Intendo ribadire quanto già sostenuto nell'incontro con i candidati sindaco organizzato al Piazzone sui temi del commercio. Non vi è ombra di dubbio che chi ha governato la città con le giunte Marcucci, Lunardini e Betti abbia gravi responsabilità delle quali risponderà politicamente agli elettori e, laddove accertate dagli organi competenti, anche sotto altri profili per i quali, viste le relazioni del Mef, della Corte dei Conti e dei revisori contabili, chiedo chiarezza e certezza su chi ha sbagliato”. E' la posizione del candidato sindaco Massimiliano Baldini.

Leggi tutto...

Elezioni regionali, Fattori: "Ho portato il Toscanellum in tribunale"

"Ho deciso, insieme ad altre 14 rappresentanti dell'associazionismo, della cultura e dell'associazionismo toscano di portare in tribunale la legge elettorale della nostra Regione, il cosiddetto Toscanellum. Ieri è iniziato l'iter e siamo molto fiduciosi che il giudice vorrà sentire tra non molto il parere della Corte Costituzionale". Parole di Tommaso Fattori, candidato alla presidenza della Regione per Sì - Toscana a Sinistra. "Il Toscanellum è una legge antidemocratica che limita la rappresentatività delle istituzioni ed attraverso sbarramenti, premi di maggioranza, ballottaggio, listini bloccati, voto disgiunto stravolge così il diritto di voto. Una legge da abrogare".

Leggi tutto...

Lamioni (Area Popolare): "Non sono in vendita ma credo nell'unità del centrodestra"

"Quello di un centrodestra unito e davvero alternativo, non a parole e con slogan ideologici che lasciano intatto il sistema di potere della Toscana, ma concreto e attento ai cittadini e non al palazzo, è sempre stato il mio obiettivo". Lo dice il candidato presidente alla Regione Toscana, Giovanni Lamioni (Passione per la Toscana). "Un centrodestra - aggiunge - capace di andare oltre le semplici sigle partitiche, che qui in Toscana hanno fatto il loro tempo, aperto alle meravigliose esperienze civiche e civili che in questi anni sono nate, nonostante tutto. Quando fui contattato mesi fa da Forza Italia, dissi subito che questo era il mio obiettivo e la mia caratteristica. E sul mio nome cominciò a costruirsi davvero un'unità vasta e significativa. Poi, il teatrino della politica romana ha fatto il solito danno e Forza Italia si è avviluppata in una spirale autoreferenziale, a differenza di Area Popolare che ha avuto il coraggio, l'intelligenza e, appunto, la passione di continuare con me un percorso vero, libero e alternativo".

Leggi tutto...

Lazzeri (Più Toscana): "Furti e rapine a Lucca, c'è da fare ancora molto per la sicurezza"

"La percezione della sicurezza dei cittadini toscani è uno dei capitoli principali su cui si gioca la scommessa della lista Popolo Toscano. L'obbiettivo: migliorare il lavoro in termini di implementazione della sicurezza svolto fino a questo momento dal Consiglio. Oggi però è necessario un maggiore contributo da parte della Regione Toscana nella lotta alla microcriminalità nella provincia di Lucca. Nel 2014 la classifica realizzata dal Sole 24 Ore che misura la vivibilità delle 107 province italiane vedeva il territorio lucchese al 102esimo posto (cinque posizioni sopra l'ultima in classifica) per valore di furti in casa registrati ogni 100.000 abitanti. Lo stesso dato che nel 2013 vede Lucca in fondo alla classifica". Lo dichiara il consigliere regionale Gian Luca Lazzeri membro della IV commissione Politiche Sociali che oggi fa parte del raggruppamento dei consiglieri regionali che aderiscono al progetto Il Popolo Toscano.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter