Menu
RSS

Comitato: "Su Kme non abbassare la guardia"

kmeKme, torna ad intervenire il Comitato per l'attuazione della Costituzione, che ribadisce il suo no al pirogassificatore.
"Diciamolo subito - spiegano dal comitato - sulla vicenda Kme non è il caso di rilassarsi. Che il governo abbia accordato un altro anno di cassa integrazione (fino al settembre 2019) è certamente positivo, ma nessun nodo di fondo è stato veramente sciolto: né per quanto riguarda la difesa dei posti di lavoro, né per quel che concerne la tutela della salute e dell'ambiente. Di fatto il ministero ha fatto finta di credere al progetto dell'azienda; la Kme ha fatto finta di credere che il pirogassificatore sia stato in qualche modo approvato; i sindacati hanno fatto finta di credere che tutto alla fine possa andar bene. Comprensibile, ma a noi questo atteggiamento pre-agostano non convince".

Leggi tutto...

Opposizione Viareggio: "Consiglio su delibera Anac entro il 25 luglio"

comune viareggioCome annunciato nei giorni scorsi i capogruppi di opposizione hanno presentato richiesta di convocazione urgente di un consiglio comunale, dove discutere la mozione relativa alla richiesta di esecuzione della delibera emessa dall'Autorità nazionale anticorruzione del 6 giugno scorso sulla posizione del presidente di Sea Risorse, Fabrizio Miracolo.

Leggi tutto...

Allarme lupi nel Capannorese, interrogazione di Marchetti (FI)

marchetti1Prima l’avvistamento di un esemplare lupoide, poi il grido di dolore degli allevatori costretti anche a turni di guardia notturni per proteggere le loro greggi: nel Capannorese è ormai allarme lupo, con una percezione che per chi opera nel settore zootecnico ha i contorni dell’emergenza. E la Regione che fa? "Dal 2014 sigla accordi, risulta impegnata da mozioni, scrive al governo… sì ma intanto l’allarme cresce, le aziende chiudono e gli allevatori lamentano di essere lasciati soli. Non è così che si può convivere con un predatore potente e protetto come il lupo»: l’osservazione critica arriva dal Capogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale Maurizio Marchetti che stamattina, non per la prima volta da che siede al Palazzo del Pegaso, ha preso carta e penna per tornare a scrivere un’interrogazione in cui chiede lumi alla giunta regionale su azioni «promesse ma evidentemente o mai attuate o inefficaci".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter