Menu
RSS

Soggiorni estivi, genitori: "No a vaccini come requisito richiesto"

palazzoducaleIl Gruppo libera scelta vaccinale di Lucca contro il bando della Provincia e della Fondazione Crl per la partecipazione ai soggiorni estivi gratuiti.
"Alle 13 del 20 aprile - dicono dal comitato - è scaduto il termine per la presentazione della domanda di partecipazione ai soggiorni estivi gratuiti 2018, iniziativa dedicata a bambini e ragazzi fra i sei e i 17 anni, la cui programmazione è predisposta dalla Fondazione della Cassa di Risparmio di Lucca in collaborazione con la Provincia e, attraverso questa, con i servizi sociali dei Comuni della stessa. E trattandosi di una iniziativa a cui si accede attraverso bando pubblico, è proprio all'ufficio protocollo di Palazzo Ducale che i genitori dei bambini e ragazzi interessati a partecipare, dovevano consegnare o indirizzare le domande debitamente compilate e complete di tutti gli allegati. Come genitori per la libera scelta rileviamo, con non poco dispiacere, che nella domanda di partecipazione fra i documenti richiesti, in riferimento alla "fotocopia fronte/retro del certificato di vaccinazione del minore...", elemento che non determina in sè discriminazione alcuna, sia presente peró, fra parentesi, la frase "è necessario che sia in regola con le vaccinazioni obbligatorie".

Leggi tutto...

Giovani talenti, al via il Lucca Classica Music Festival

da Ilaria del carrettoLa città è pronta a riempirsi dei talenti di domani grazie al Lucca Classica Music Festival. Come già nelle precedenti edizioni, anche quest’anno il festival organizzato da Associazione musicale lucchese, Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e teatro del Giglio conferma la sua vocazione sostenere giovani e giovanissimi musicisti che si impegnano per diventare i grandi interpreti del futuro.

Leggi tutto...

Taccini (Un futuro per Coreglia): "Paese dimenticato dai finanziamenti del governo"

tacciniNiente soldi per i progetti del territorio di Coreglia. A stigmatizzare la situazione, dopo la pubblicazione dei finanziamenti del ministero degli interni, tramite il collegato alla legge di bilancio, è il consigliere di opposizione Piero Taccini. "Possibile - ironizza - che nel feudo del senatore e del suo braccio destro, assessore regionale, prodigo di percentuali bulgare alle varie primarie del Pd e fino a poco tempo fa, alle elezioni amministrative e politiche, la sorte sia così avversa e la fedeltà politica come una malevole malignità abbia voltato le spalle? La cosa è ancora più preoccupante, diremmo incredibile, se a fonte di richieste alla mamma fondazione Cassa di Risparmio di Lucca per oltre 800mila euro. sia stato finanziato un progetto solo per 3mila euro. Ovvero poco più che niente. Perfino il Giornale di Coreglia che da oltre 10 anni godeva di un finanziamento annuo di 8mila euro, ha visto stracciata la sua richiesta".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter