Menu
RSS

Capitaneria, maresciallo Sogliano lascia Viareggio

  • Pubblicato in Cronaca

Il Comandante Calvelli ed il Maresciallo SoglianoAltro trasferimento dalla capitaneria di porto di Viareggio. Nei giorni scorsi ha lasciato la sede di via Oberdan, dopo 19 anni, il primo maresciallo Cosimo Sogliano.
Nel corso degli anni il maresciallo Sogliano è imbarcato su varie motovedette, dalla classe 2000 alla classe 700, fino a ricoprire, nel periodo più recente, il delicato incarico di Capo sezione mezzi nautici e Comandante della motovedetta dedicata alla ricerca ed al soccorso in mare, la Cp 813. Il comandante Calvelli e tutti i colleghi, nell'augurare buon vento per il nuovo importante incarico alla direzione marittima di Livorno, hanno ringraziato il maresciallo Sogliano per il qualificato contributo professionale fornito e per le tante operazioni di emergenza e di vigilanza in mare vissute insieme.

Leggi tutto...

Villa Bertelli, successo per il convegno su minori, vittime e carnefici

Villa Bertelli 1Minori, vittime e carnefici è il titolo del convegno, svoltosi nei giorni scorsi nel Giardino d’Inverno di Villa Bertelli, promosso dal comando di polizia municipale del Comune di Forte dei Marmi, in collaborazione di Asaps (associazione sostenitori ed amici della Polizia Stradale), dell'Associazione nazionale carabinieri e di Soprov (Portale a supporto degli operatori di polizia). A fare gli onori di casa, i consiglieri delegati Massimo Lucchesi e Luigi Trapasso. Un incontro fra addetti ai lavori, che ha avuto come relatore il comandante della polizia municipale di Torino, Giustino Goduti. 

Leggi tutto...

Condanna ex comandante vigili, Bindocci: "Preoccupa silenzio amministrazione sulla vicenda"

bindocci2"Il fatto di cronaca riguardante la condanna in primo grado dell’ex comandante dei vigili urbani del Comune di Lucca appreso dalla stampa, riguarda sicuramente un fatto su cui la giustizia deve ancora esprimersi in modo definitivo, ed intorno al quale non vogliamo dare alcun giudizio. Però era l’occasione per fare qualche riflessione e forse rivedere qualche comportamento". A dirlo è il consigliere del Movimento Cinque Stelle, Massimiliano Bindocci.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter