Menu
RSS

Primarie Pd, Menesini e Capannori si tirano fuori

menesini26Il Pd di Capannori, e il sindaco Luca Menesini, si tirano fuori dalla corsa per le primarie per la segreteria regionale. Nessun candidato espresso nelle liste a sostegno di Bonafè o Fabiani, nessun percorso avviato e condiviso sul territorio. A spiegarne i motivi è proprio il sindaco, Luca Menesini, che si appresta a correre per il secondo mandato da sindaco nel 2019.
"In accordo con gli esponenti del Partito Democratico di Capannori - dice - come Capannori abbiamo scelto di non esprimere alcun candidato nelle liste a sostegno dei due candidati segretario. Che vuol dire? Che abbiamo detto "no" ad entrare nella prossima assemblea regionale del Pd. Perché abbiamo fatto questa scelta? Perché per come è stato impostato anche questo congresso si continua sulla scia tracciata in questi anni dalla classe dirigente del Pd, a livello regionale e nazionale. Sembra la solita corsa ad accaparrarsi i posti, a cui alla fine partecipano sempre i soliti noti, senza che nessuno capisca la logica e l'utilità per i cittadini di tutto questo. Ennesima occasione persa di proporsi su temi sentiti, con nuovi modi, in nuove tempistiche".

Leggi tutto...

Conflavoro, forum nazionale al Giglio. Atteso Di Maio

stampa iel2018Italia. Economia. Lavoro. Tre parole chiave al centro dell’omonimo forum nazionale in programma venerdì 9 novembre a Lucca al teatro del Giglio. A organizzarlo Conflavoro Pmi, la confederazione delle piccole e medie imprese presieduta da Roberto Capobianco, che, per l’occasione, ha invitato nella città toscana l’élite della politica e dell’economia italiana, ma anche del mondo sindacale e giuslavorista.

Leggi tutto...

Molazzana, scontro in Consiglio sindaco-Simonini

simoninilegaPolemica in consiglio comunale fra il sindaco Rino Simonetti e il consigliere Simone Simonini. L'esponente leghista stigmatizza quando accaduto nella seduta di venerdì.
"Sono stato attaccato pesantemente dal sindaco Simonetti - dice Simonini - durante il punto finale sulle comunicazioni, in cui il sindaco si è prodigato producendo a livello cartaceo una serie di dichiarazioni rilasciate da Simonini a mezzo stampa dal 2015. Un monologo senza diritto di replica con parole offensive del tipo “attacchi vigliacchi verso l’amministrazione ” e dichiarando apertamente che con il consigliere Simonini non si sarebbe più confuso".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter