Menu
RSS

Regione verso l'azzeramento dei dipendenti precari

regionetoscanaSono quarantuno, sulla carta, i possibili ‘stabilizzandi' tra il personale assunto a tempo determinato dalla Regione Toscana: ventisei funzionari e quindici assistenti, tra cui trentotto laureati, che hanno od hanno avuto un contratto a termine e che possono ora aspirare ad un'assunzione a tempo indeterminato. L'età media è 44 anni. La giunta regionale ha approvato questa settimana la proposta di legge, che ora passa all'esame del Consiglio.

Leggi tutto...

Mallegni: "Stabilizzazione precari sanità è uno spot elettorale"

mallegniberlusconi“Sono come San Tommaso fin che non vedo non credo”. E' il commento di Massimo Mallegni, in merito all’impegno della Regione Toscana a velocizzare le procedure amministrative per il riconoscimento degli aumenti degli stipendi e degli arretrati previsti dal contratto nazionale dal mese di marzo firmato da Cgil, Cisl e Uil ma non dai sindacati autonomi Fials e Nursind. “Purtroppo da queste parti ci siamo abituati - spiega - In campagna elettorale si continua a giocare sulla pelle dei lavoratori promettendogli di stabilizzarli quando questo passaggio che poteva già essere stato fatto alla luce delle leggi vigenti. I miracoli avvengono sempre sotto elezione. Chissà come mai. Sarebbe stato più serio. Invece la Regione Toscana a trazione Partito Democratico e Liberi e Uguali ha aspettato alcuni giorni prima del voto per impegnarsi. In ogni caso sono come San Tommaso: finchè non vedo non credo”.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter