Menu
RSS

Bilancio Seravezza, avanzo di 277mila euro

tarabellaokoRobusti accantonamenti a salvaguardia degli equilibri di bilancio, buon livello di liquidità di cassa, avanzo di gestione di circa 277mila euro da reimmettere nel circuito di spesa a sostegno di nuove progettualità. È la fotografia del conto consuntivo dell’esercizio finanziario 2017 del Comune di Seravezza approvato dal consiglio comunale nella seduta di ieri sera (27 aprile).
L’avanzo è frutto di un risultato di amministrazione che al 31 dicembre 2017 è stato pari a 3.378.824,62 euro, derivante da un complesso di operazioni di bilancio di circa 15 milioni di euro. Detratti gli accantonamenti di legge e le riserve decise dall’ente a titolo prudenziale per la salvaguardia degli equilibri di bilancio (poco più di 3 milioni di euro) la disponibilità effettiva a fine anno si attesta così a circa 277 mila euro che l’amministrazione deciderà adesso come impiegare nel corso di quest’anno.

Leggi tutto...

Mariani (Pd): "Bene stabilizzazione forestali precari"

forestali“Con la firma del contratto a tempo indeterminato da parte degli operai forestali precari, si rafforza un presidio indispensabile alla cura dei territori di pregio ambientale e culturale, anche a beneficio dei parchi e delle aree protette della nostra provincia”. Lo dice l’onorevole Raffaella Mariani (Pd) a proposito della stabilizzazione dei 97 lavoratori delle ex aziende forestali demaniali, impiegati nelle 130 riserve naturali dello Stato, siglata il 10 gennaio a Roma alla presenza del comandante generale dell’arma dei carabinieri Tullio Del Sette e del generale Ricciardi.

Leggi tutto...

Siccità, secca record per il fiume Serchio

FiumeSerchioNon siamo ancora a livelli record ma erano anni che a luglio la portata del Serchio non si abbassava così tanto. Sulle varie stazioni di rilevamento lungo i circa 110 chilometri che percorre il fiume dalla sorgente fino al mare infatti è difficile trovare un punto in cui la portata sia sopra gli 80 centimetri sullo zero idrometrico. E, anzi, in molti casi il livello dell'acqua è sotto lo zero ovvero sotto la portata minima del fiume secondo i dati rilevati dal centro funzionale della Regione Toscana. A causare questo stato di cose è la stagione estremamente siccitosa preceduta da una primavera povera di piogge e un'estate ancora più canicolare.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter