Menu
RSS

Urbanistica, Repubblica Viareggina: "Vigileremo su recupero degli edifici esistenti"

comune viareggioNuovi strumenti urbanistici della città, la posizione di Repubblica Viareggina: "Pochi giorni fa in sala di rappresentanza il sindaco Del Ghingaro - spiegano dal movimento di sinistra - ha presentato il nuovo piano urbanistico, un lavoro che Viareggio attende da oltre 20 anni in quanto il Comune risulta sprovvisto di un atto di pianificazione territoriale. Come Repubblica Viareggina abbiamo seguito con attenzione quello che ha annunciato il sindaco, rispetto al recupero dei volumi esistenti sia delle proprietà comunali che private"

Leggi tutto...

Baronti: per la sinistra serve ripartire da zero

barontiE' amara la riflessione che l'ex assessore regionale Eugenio Baronti, che oggi sostiene Liberi e Uguali, sul risultato alle elezioni legislative. Una disfatta senza pari, per Baronti, che per molti versi è stata una "sorpresa". Secondo Baronti, però, LeU ha pagato lo scotto di venire associato ad una 'costola' del "sistema". "Ho taciuto per una settimana, tanto mi ci è voluto per riprendermi dallo shock - ammette Baronti -. Non avevo nessuna aspettativa, né alcuna speranza nascosta. Mi ero preparato ad una sconfitta ma non di queste dimensioni, d’altronde, per come la penso io, non avevo alternative: o LeU o astensione".

Leggi tutto...

Contestazioni a Salvini, botta e risposta fra Baldini e Cantiere sociale

baldiniMassimiliano Baldini, capogruppo del movimento per i cittadini di Viareggio e Torre del Lago, torna sul comizio di Matteo Salvini del 16 maggio 2015 a Viareggio, in merito al quale è pendente processo penale davanti al tribunale di Lucca, per l'accertamento delle responsabilità penali dei contestatori fermati. "Non si può più tacere - afferma - e lo dico malgrado sia fra coloro che, anche in quell'occasione, cercarono di minimizzare i fatti e di stemperare il conflitto politico, ma durante quel comizio chi contestava non si limitò certo ai fischi. In un clima da 'guerriglia urbana' che iniziò al mercato di piazza Cavour e proseguì fino in Passeggiata, davanti all'ottica Ruffo, con il tentativo di aggressione all'autovettura del segretario federale della Lega che fu costretta, per evitare il peggio, ad allontanarsi rapidamente utilizzando proprio il nostro salotto buono come carreggiata, fummo poi, una volta sul palco davanti al Caffè Margherita per il comizio vero e proprio, oggetto di lancio di uova e di sassi come è documentato dai filmati delle televisioni locali e nazionali". 

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter