Menu
RSS

Le ville storiche aprono le porte agli 'aperitivi'

 MG 8781Sorseggiare un drink non è mai stato così pittoresco e…stellare. Al via Aperitivi in villa, la nuova manifestazione promossa dal Comune di Capannori che questa estate vedrà coinvolte le più belle location del nostro territorio per una stagione di bollicine ma anche di tanta cultura. L’evento è stato presentato questa mattina (3 luglio) a Capannori alla presenza dell’assessore al turismo Serena Frediani e di alcuni dei rappresentanti delle strutture che hanno aderito all'evento: Alida Bondanelli della Locanda di San Ginese che aprirà le danze della manifestazione, Gaetano Spadaro della tenuta Spadaro, Carla Gambaro di Villa Fattoria Gambaro che dalla sua terrazza farà vedere le stelle per la magica notte di San Lorenzo, Giovanna Rosi della Chiusa di Nanni e Domenico Tani in rappresentanza della Rete del Verde.

Leggi tutto...

Dai paesi alle ville, Capannori è terra di presepi

Conferenza stampa 2Dalle fiabesche colline di San Gennaro alle ville storiche e poi di nuovo su, lungo i pendii del Monte Serra. Con le festività e l’atmosfera natalizia ecco che a Capannori tornano anche i presepi e le tradizioni popolari che ogni anno donano un tocco magico in più al mese di dicembre. Sono tantissime infatti le natività artistiche che a partire da domani (8 dicembre) e fino a metà gennaio animeranno le chiese, le pievi, le ville e i borghi di Capannori con 'La via dei presepi', il percorso promosso dal Comune di Capannori presentato questa mattina (7 dicembre) alla presenza del vice sindaco Silvia Amadei, del presidente dell’associazione ville e palazzi lucchesi Vittoria Colonna di Stigliano e di tutti i volontari che ogni anno si fanno in quattro per mantenere viva non solo la tradizione ma anche la spettacolarità. Grazie all'iniziativa 'Presepi nelle cappelle dei palazzi di città e campagna' promossa dall'associazione Ville e Palazzi Lucchesi in collaborazione con il Comune, villa Lazzareschi, villa Torrigiani, villa Gambaro, Palazzo dei Buonvisi e Palazzo Boccella saranno infatti lo splendido scenario di presepi tradizionali e storici.

Leggi tutto...

Silvestrini (Siamo Lucca): "Ville e dimore storiche da valorizzare"

Foto Silvestrini 2Giovanni Silvestrini, candidato consigliere di SiAmo Lucca per Remo Santini sindaco, coglie l'occasione della apertura gratuita di cortili e giardini di sei ville storiche lucchesi, nell'ambito della giornata nazionale Associazione Dimore Storiche Italiane, per accendere i riflettori sulla necessità di valorizzare su questo patrimonio di cui Lucca è ricca. "Domenica 21 maggio i giardini e i cortili delle dimore storiche private si aprono gratuitamente al pubblico di tutta Italia per una simbolica festa di primavera. Su 200 dimore che aderiscono alla Giornata Nazionale Adsi, 90 sono in Toscana e 6 a Lucca. Lo scopo è far conoscere e meglio valorizzare una parte importante di patrimonio storico e artistico conservato dai privati nei centri storici delle città e nelle campagne. A tal fine colgo l’ occasione per ricordare che il nostro territorio lucchese vanta un patrimonio di ville e palazzi (storici) di incommensurabile valore artistico culturale che, anche in questo caso, rappresenta un valore aggiunto per la nostra realtà. Invito, quindi, tutti i cittadini a raccogliere questa occasione e propongo anche una riflessione sul l'importanza di questo ambito turistico che in molti conoscono ma che, per la solita incapacità dei nostri amministratori, non è stata data la dovuta importanza in quanto anch’ esse fanno parte di quel sistema trainante di un turismo di un determinato livello".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter