Menu
RSS

Santi Guerrieri: "Bando periferie, autogol del Pd"

24991532 10156070198329165 1720456764209899591 nL'associazione Lucca ti voglio bene, per voce del suo presidente pro-tempore Marco Santi Guerrieri, prende posizione sul taglio dei fondi governativi per il bando periferie che metterebbe a rischio i progetti social di San Vito e San Concordio. “Come associazione ci stiamo aprendo a tutto il territorio provinciale – esordisce Santi Guerrieri – schierati in Mediavalle e Garfagnana per la lotta contro il pirogassificatore della Kme a Fornaci di Barga e da oggi a Lucca per il rispetto delle effimere promesse fatte dal precedente governo".

“La clamorosa bocciatura al Senato del bando periferie per la quale il senatore Marcucci dovrà dare ampie spiegazioni ai cittadini lucchesi, segna un ulteriore autogol proprio nei confronti degli stessi dem che con grande enfasi hanno promesso lustro e dignità alle nostre periferie cittadine e che oggi, prendendoci a calci, hanno votato contro il finanziamento. Ho abitato per anni a San Vito e lavoro a San Concordio – aggiunge Guerrieri - conosco bene quelle realtà avendo per altro partecipato con entusiasmo ed assieme ai tanti agli incontri con i tecnici del comune in vista dell’imminente presentazione del progetto quartieri social proprio ad agosto".

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter