Menu
RSS

Gesam, sì a scissione asimmetrica. Scontro sulle cifre

IMG 3512E' la scissione asimmetrica di Gesam a tenere banco nel consiglio comunale di questa sera (23 aprile). Al centro del dibattiito dell'aula la delibera che dà definitivamente il via al rientro sotto l'ala comunale dei servizi pubblici come cimiteri, riscaldamento e illuminazione pubblica e che mette le basi alla vendita di Gesam Luce e Gas.
A esporre la delibera il vicesindaco e assessore alle partecipate, Giovanni Lemucchi: "L'atto - dice - è la logica conseguenza della deliberazione 65 del 2017 approvata dal consiglio comunale lo scorso ottobre. Infatti in quella occasione rispetto alla scissione asimmetrica di Gesam decidemmo che saremmo tornati in consiglio comunale, una volta che le società coinvolte nel progetto avessero definito le percentuali esatte del concambio azionario. E’ un atto importante anche perché arriva alla fine di un iter che per quanto riguarda Gesam si è avviato nel 2015, ma è importante anche perché è l’atto conclusivo di un percorso, iniziato nel primo mandato dell’amministrazione Tambellini, volto alla riorganizzazione, razionalizzazione ed adeguamento al quadro normativo vigente che ha riguardato tutto il mondo delle società partecipate dal Comune di Lucca".

Leggi tutto...

Fdi: “Commissione di inchiesta su gestione Rsa”

  • Pubblicato in Cronaca

chiaribuchignaniUna commissione di indagine sulla gestione dell’affidamento in concessione del servizio delle comunità residenziali per anziani del Comune di Lucca. E’ quanto chiede Fratelli d’Italia con una nota protocollata a sindaco e presidente del consiglio comunale, con riserva di interessare dell’argomento anche Anac e Corte dei Conti, dopo che il consigliere comunale Nicola Buchignani ha ricevuto, a seguito ad accesso agli atti, materiale non considerato soddisfacente dal partito guidato localmente da Marco Chiari

Leggi tutto...

Consiglio-lampo sul bilancio, ironia dalla maggioranza

IMG 7574Un’ora scarsa. Tanto, ieri sera, è durato il dibattito intorno al documento politico per eccellenza di un’amministrazione comunale, il bilancio preventivo. Incardinate in tabelle e numeri, infatti, ci sono tutte le scelte politiche dell’amministrazione sull’allocazione delle risorse, sui lavori pubblici, sugli obiettivi stategici. Ma si è andati ben lungi dai consigli comunali fiume che, in passato, si sono visti anche in tempi recenti e su temi di minor cabotaggio.
Nell’opposizione i soli interventi sono arrivati da Massimiliano Bindocci del Movimento Cinque Stelle e da Nicola Buchignani, di Fratelli d’Italia, che ha sottolineato gli scarsi stanziamenti per la manutenzione stradale. E non era andato molto diversamente anche nei consigli comunali di preparazione a quello di ieri sera.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter