Lucca in Diretta Notizie, Attualità e Politica di Lucca | Quotidiano on line

ambulanza-del-118-durante-il-soccorso-2E’ stato investito mentre attraversava le strisce pedonali davanti agli occhi degli amici. Un giovane di 20 anni, residente in Belgio, è in gravi condizioni dopo un incidente che si è verificato oggi pomeriggio poco dopo le 18. L'urto è stato violento, visto che il ragazzo, in vacanza in città assieme alla famiglia, è stato sbalzato per alcuni metri oltre il punto dell'impatto. A prestare i primi soccorsi sono stati i suoi amici, mentre altri automobilisti di passaggio che hanno assistito alla scena hanno dato l'allarme al 118. La centrale operativa ha inviato sul posto un'ambulanza, che ha trasportato il turista al pronto soccorso dell'ospedale da San Luca. I medici si sono riservati la prognosi.

Pubblicato in Cronaca

WP 20140503 006Un brutto incidente è avvenuto ieri sera attorno alla mezzanotte e mezza in viale Carlo Del Prete sulla circonvallazione di Lucca. A dare l'allarme per un'auto finita fuori strada contro un palo della luce è stato il sindaco Alessandro Tambellini che stava passando per caso e si è avvicinato per prestare i primi soccorsi. Tambellini ha poi chiamato il 118, mentre sul posto arrivavano anche le pattuglie della polizia municipale di Lucca. Stando ad una prima ricostruzione, alla guida della Peugeot c'era una giovane donna che, per cause ancora da accertare, ha perso il controllo del mezzo finendo fuori strada e abbattendo un palo della luce. A bordo c'era anche il compagno, rimasto praticamente illeso.

Pubblicato in Cronaca

foto-12Traffico in tilt e un ferito, fortunatamente non grave. E’ il bilancio di un incidente stradale avvenuto stamani poco prima delle 13 sulla Fondovalle a Diecimo. Una donna alla guida di una delle due auto coinvolte è rimasta incastrata nelle lamiere e per permettere ai soccorritori di trasferirla al pronto soccorso, è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco che hanno liberato la conducente, portata poi all'ospedale Campo di Marte di Lucca. Le sue condizioni non sono gravi.

Pubblicato in Cronaca

polstradaForse l'asfalto reso viscido dalla pioggia è tra le cause di un incidente avvenuto al chilometro 77 dell'autostrada A11, Firenze Mare, tra i caselli di Lucca Est e Pisa Nord. L'incidente è avvenuto attorno alle 19 di stasera (28 aprile) per cause ancora in corso di accertamento: un'auto con quattro persone a bordo si è ribaltata. Due persone sono finite al pronto soccorso dell'ospedale, una delle quali con codice rosso anche se fortunatamente non è in pericolo di vita. A dare l'allarme al 118 sono stati alcuni automobilisti che hanno assistito all'incidente. La centrale operativa ha inviato sul posto le ambulanze, che hanno trasferito due dei quattro occupanti al pronto soccorso del Campo di Marte. I rilievi del sinistro sono invece affidati alla polizia stradale di Montecatini.

Pubblicato in Cronaca

foto-18Paura questa mattina (28 aprile) sulla via di Tiglio a Pieve di Compito: il conducente di un camion che viaggiava in direzione di Pontedera, ha perso il controllo del mezzo, per cause ancora in corso di accertamento, finendo contro una Ypsilon, in corrispondenza dell'incrocio con via di San Ginese. La donna che si trovava al posto del passeggero nell'auto è rimasta incastrata all'interno delle lamiere, dopo la carambola in strada, ed è rimasta ferita per fortuna in maniera non grave. A dare l'allarme, poco prima di mezzogiorno, sono stati gli automobilisti di passaggio che hanno allertato il 118. La centrale operativa ha inviato due ambulanze sul posto, mentre per i rilievi sono arrivati i carabinieri. La donna è stata poi trasportata al pronto soccorso dell'ospedale Campo di Marte di Lucca.

Pubblicato in Cronaca

 MG 9640 2Un altro incidente, ormai l'ennesimo, al semaforo di viale Europa a Marlia, dove sono in corso cantieri per la riqualificazione del paese. Lo schianto, per fortuna senza gravi conseguenze, è avvenuto questa mattina (27 aprile) poco dopo le 9. Per cause in corso di accertamento, due auto si sono scontrate, forse a causa di una mancata precedenza. Ingenti i danni alle auto, ma fortunatamente sono contusioni per gli occupanti delle auto. Il conducente di una delle due vetture è stato trasportato al pronto soccorso del Campo di Marte di Lucca, ma le sue condizioni non destano alcuna preoccupazione.

Pubblicato in Cronaca

Schermata 04-2456771 alle 10.04.31Due incidenti a catena provocati da animali selvatici, a pochi chilometri l'uno dall'altro. Entrambi avvenuti ieri sera (22 aprile) tra le 23,30 e la mezzanotte. Ingenti i danni riportati dai mezzi coinvolti, ma nessun ferito tra i conducenti anche se il bilancio sarebbe potuto essere ben più grave. Purtroppo però gli animali sono deceduti nel violento impatto.
A provocare il primo incidente è stato un grosso cinghiale: mentre attraversava la via per Camaiore a Cappella è stato investito dal conducente di un carro attrezzi che non ha fatto in tempo a fermarsi per evitare l'impatto. L'animale, del resto, è entrato in strada all'improvviso, spuntando dai campi. E’ morto nello scontro, lasciando danni ingenti alla carrozzeria del mezzo.

Pubblicato in Cronaca

incidente-carabinieriHanno approfittato di una lite tra due automobilisti dopo un incidente stradale per rubare la borsa da una delle auto coinvolte e darsela a gambe. E’ accaduto il 7 aprile scorso a San Marco, quando sul posto dell'incidente si sono avvicinati un uomo e una donna che nulla avevano a che fare con il sinistro, ma che si sono messi a fomentare i due automobilisti. Approfittando della confusione e della discussione che stava diventando sempre più animata, i ladruncoli hanno trafugato la borsa di una delle due conducenti, una donna di 46 anni, dileguandosi velocemente. Poco dopo la vittima del furto ha dato l'allarme ma dei due non c'era più alcuna traccia.

Pubblicato in Cronaca

incmortalecamaioreL'impatto è stato violentissimo: Manuel Iannaco, 24 anni di Camaiore, è stata sbalzato di alcuni metri sull'asfalto dalla sella della moto che stava guidando in viale Kennedy a Lido di Camaiore, in direzione mare monti. Troppo gravi le ferite riportate nello schianto avvenuto nel tardo pomeriggio di oggi (17 aprile) contro una Renault Scenic condotta da una giovane donna, che stava svoltando all'incrocio con la via Trieste. E’ stata lei a dare l'allarme sotto choc al 118: la centrale operativa ha inviato sul posto un'ambulanza della Croce Verde ma le condizioni del giovane erano già disperate quando lo hanno raggiunto i soccorritori.

Pubblicato in Versilia

incidente autostrada prima delluscita altopascio2Disagi al traffico sull'autostrada A11, per un incidente avvenuto sulla corsia in direzione di Firenze, tra i caselli del Frizzone e quello di Altopascio. Nel tamponamento avvenuto attorno alle 18 sono rimasti coinvolti diversi veicoli con alcuni automobilisti rimasti feriti, fortunatamente in modo lieve. Un altro tamponamento è avvenuto a circa un chilometro di distanza, complicando ulteriormente la situazione.
Notevoli invece sono stati i disagi sul fronte del traffico, rimasto a lungo bloccato con code in direzione di Firenze. La circolazione dei mezzi è rimasta interdetta parzialmente per qualche tempo, per consentire l'intervento dei mezzi di soccorso e i rilievi della polizia stradale di Montecatini e si sono formati ben 15 chilometri di coda.

Pubblicato in Cronaca

 

Lucca in Diretta è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Note s.a.s, via di Tiglio 1369/d, 55100 Lucca - p.iva 01264760461