Menu
RSS

Scuole, 900mila euro per il trasporto e assistenza a studenti disabili

Trasporto studenti disabiliUna scuola più accessibile ai ragazzi disabili: questo l'obiettivo che la Regione si prefigge anche per il prossimo anno scolastico 2017-2018, assegnando un contributo complessivo di 900 mila euro, che saranno utilizzati per il trasporto e l'assistenza socio-educativa degli studenti con disabilità che frequentano le scuole secondarie di secondo grado. Una delibera approvata dalla giunta in una delle ultime sedute, su proposta dell'assessore all'istruzione Cristina Grieco, ripartisce le risorse fra province e città metropolitana. Le risorse, come già negli scorsi anni, sono assegnate in modo proporzionale alla presenza di studenti disabili iscritti alle scuole secondarie di secondo grado e si affiancano, come sempre, anche a fondi statali.  Gli studenti disabili iscritti alle scuole secondarie di secondo grado in Toscana sono, secondo dati dell'Ufficio scolastico regionale,  4.976.

Leggi tutto...

Primo Maggio, Nocentini (Uil): "Rimettiamo al centro il lavoro"

uil manifestazione"Sono troppe le questioni che restano ancora aperte in tema di lavoro in Toscana. Se non fermiamo questa emorragia occupazionale consegneremo alle nuove generazioni un paese svuotato e distrutto". A dirlo è il segretario generale della Uil Toscana Annalisa Nocentini, che lunedì sarà a Pistoia dove terrà il comizio finale in piazza Duomo a Pistoia in occasione della festa del lavoro. "Aferpi, il cantiere Tav di Firenze, le infrastrutture che non partono - dice Nocentini -  l'edilizia sostanzialmente ferma, le troppe vittime sul lavoro, la mancanza di una strategia industriale chiara sono solo alcuni esempi di come la Toscana si trovi a uno snodo fondamentale che ne segnerà la storia nei prossimi anni".

Leggi tutto...

Mugnai (Fi): "Riforma sanità non fatta per il bene del servizio"

ospedale medici"Dicono la verità, i medici dell’intersindacale, quando individuano nell’accorpamento delle vecchie Asl e, in conseguenza, delle contabilità aziendali in una sola, un punto dolente della riforma del sistema sanitario toscano voluta da Rossi e Saccardi in tutta fretta: nel farla non si è puntato al bene della sanità, bensì ad evitare un commissariamento del settore il cui spettro in quel momento andava prendendo sostanza. I risultati sono quelli oggi toccati con mano dai medici toscani e che noi, dal nostro osservatorio politico, avevamo preconizzato": a parlare così è il vicepresidente della Commissione sanità del Consiglio regionale Stefano Mugnai (capogruppo Forza Italia), che si schiera convintamente a sostegno dei medici dell’intersindacale che ieri si sono confrontati nella prima conferenza regionale post riforma.

Leggi tutto...

Da "Toscana 100 band" a Sanremo, Francesco Guasti ricevuto da Rossi

guasti"Toscana 100 band è stato un bellissimo progetto, che ha avuto una risposta straordinaria, un progetto con il quale abbiamo aiutato i giovani che vogliono fare e produrre musica. Il successo di Francesco è la dimostrazione che dobbiamo ripetere questa iniziativa". Queste le parole con cui il presidente Enrico Rossi ha accolto stamani (28 aprile) in Palazzo Strozzi Sacrati il cantante Francesco Guasti, che gli ha consegnato il suo cd, Universo.

Leggi tutto...

Legambiente Toscana: "Bene il piano regionale dei rifiuti proposto da Sinistra Italiana"

rifiutiLegambiente plaude all’iniziativa politica di Sinistra Italiana, che con una mozione ha chiesto e ottenuto dal consiglio regionale della Toscana di avviare le procedure per un nuovo Prb, il Piano regionale di gestione dei rifiuti e bonifica dei siti inquinati.

Leggi tutto...

Centomila orti in Toscana, finanziamenti per nove comuni in Lucchesia

centomilaortiSaranno ben 62 i comuni toscani nei quali verranno realizzati nuovi orti urbani con il contributo della Regione. E' stata infatti approvata la graduatoria del progetto regionale Centomila orti in Toscana. La Regione finanzierà i progetti dei comuni fino al 70 per cento. E a questo punto i comuni potranno dare il via all'iter per la realizzazione degli orti, che saranno affidati a associazioni e cooperative e poi concessi ai cittadini che lo richiederanno.

Leggi tutto...

La Toscana torna a promuoversi al salone del libro di Torino

Salone del libro Torino logoLa Toscana porterà a Torino i suoi festival, l'antica e rinata via Francigena che l'attraversa da nord a sud, la Memoria (quella con la "M" maiuscola)  ma anche l'arte contemporanea, la musica, il teatro di ricerca e l'accoglienza ed esperienza di cooperazione internazionale. "La cultura è scambio, confronto e dialogo  - sottolinea la vice presidente ed assessora alla cultura Monica Barni, oggi nel capoluogo sabaudo per la presentazione ufficiale del Salone - ed un libro è il primo passo per aprirsi agli altri, soprattutto se, in un mercato anche editoriale sempre più teso all'omologazione, si cerca di salvaguardare attraverso il ruolo delle biblioteche pubbliche la diversità".  La 'bibliodiversità' appunto, che è fatta anche di voci fuori dal coro, contro pregiudizi e luoghi comuni, che è poi un altro modo di varcare il confine, il tema dell'edizione di quest'anno.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Newsletter