Menu
RSS

L'assessore Grieco al convegno nazionale sui licei scientifici sportivi

griecoOggi e domani Montecatini Terme, in occasione della nomina a città europea dello sport 2017, ospita il primo convegno nazionale dei licei scientifici sportivi. Una due giorni, organizzata dal Comune di Montecatini Terme in collaborazione con il ministero dell'istruzione e l'Ufficio scolastico regionale per la Toscana e patrocinata dalla Regione, ha offerto l'occasione per fare il punto sulla sperimentazione di questo nuovo indirizzo a quattro anni dall'avvio. All'apertura, questa mattina presso il Centro congressi hotel Tuscany Inn, è intervenuta anche l'assessore all'istruzione, formazione e lavoro Cristina Grieco.

Leggi tutto...

Violenza di genere, seminario su linguaggio dei media e formazione

consiglioregL’accordo per la prevenzione ed il contrasto della violenza di genere è stato sottoscritto da Regione Toscana, commissione regionale Pari Opportunità, Ordine dei giornalisti della Toscana, Associazione della stampa Toscana. E’ il primo accordo di questo in Italia a livello istituzionale. Al centro dell’intesa la promozione e l’organizzazione di incontri e seminari, dal titolo “Linguaggio dei media e genere”, per sensibilizzare e formare i giornalisti e contribuire ad una corretta rappresentazione dell’immagine femminile.

Leggi tutto...

Prevenzione Hiv, mozione Giovannetti (Pd) per campagna di informazione e sensibilizzazione

giovannettiMettere in campo specifiche azioni di sensibilizzazione o campagne informative, in particolare per i giovani, per quanto riguarda il virus Hiv e promuovere una maggiore diffusione dei test del tampone salivale. È ciò che chiede Ilaria Giovannetti, consigliera regionale Pd e componente commissione sanità e politiche sociali, promotrice della mozione titolata proprio In merito alle azioni di sensibilizzazione relative alla prevenzione dell’Hiv.

Leggi tutto...

Sicurezza idrogeologica a scuola, Grieco: "Toscana modello"

GriecosicurezzaDiffondere la conoscenza e consapevolezza dei rischi idrogeologici. Utilizzare la conoscenza, l'innovazione e l'educazione per sviluppare la cultura della sicurezza geologica nelle scuole: è questo l'obiettivo del progetto La sicurezza idrogeologica a scuola promosso da Inail Direzione regionale per la Toscana, in collaborazione con Regione Toscana, area coordinamento istruzione educazione, Università e Ricerca, ufficio scolastico regionale e dipartimento di scienze della terra dell'Università degli Studi di Firenze.

Leggi tutto...

Cibo, i toscani non badano a spese: ecco i dati della ricerca

pediatra bambini nutrizionista dietologo sanremo ventimiglia frutta verdura alimentazioneAttenti alla qualità del cibo, legati alla tradizione, con sempre più frequenti incursioni verso le nuove tendenze alimentari. Sono i toscani, la cui spesa sta evolvendo sempre più velocemente negli ultimi anni, alla ricerca di un equilibrio fra gusto e salute. Lo afferma l’indagine Nuovi toscani e nuovi stili alimentari di Ref.Ricerche, commissionata da Unicoop Firenze su un campione di 2mila toscani e presentata questa mattina al Teatro della Pergola, nel corso dell’iniziativa La Toscana e Noi.

Leggi tutto...

M5s attacca Remaschi: "Assenza piano faunistico, cacciatori da tutelare"

irenegallettiIl Movimento 5 stelle torna sull’assenza del Piano faunistico venatorio regionale, attaccando l’assessore Remaschi: “La Toscana - ha dichiarato Irene Galletti, consigliera regionale M5s, prima firmataria della mozione - è senza Piano faunistico venatorio regionale dal 2015, creando un vuoto normativo capace di esporre cacciatori e agricoltori a rischi di natura legale. Una situazione grave da risolvere quanto prima, iniziando col votare il nostro atto finalmente in discussione nel prossimo Consiglio regionale”. 
“Quello di Remaschi - ha aggiunto la Cinque Stelle - non è un semplice errore, è come se Saccardi non avesse prodotto il piano sanitario regionale, lasciando correre ogni azione d’ambito senza alcuna legittimazione normativa. Tra le indicazioni del Piano faunistico venatorio regionale c’è l’indicazione delle aree private in cui poter cacciare. Senza questa pezza d’appoggio normativa, se un cacciatore spara in queste aree senza autorizzazione dei proprietari, questi potrebbero passare alle vie legali entrando anche nel penale. E in questo vuoto normativo rischiano anche gli agricoltori che chiedono alcuni indennizzi e in esteso tutti i toscani cui arriverebbe l’eventuale conto di una procedura d’infrazione europea”.

Leggi tutto...

Più tutela della fauna ittica, sì a nuovo regolamento regionale

AnselmiUna maggior tutela della fauna ittica. Questa l’esigenza alla base del nuovo regolamento di attuazione della legge regionale 7 del 2005 Gestione delle risorse ittiche e regolamentazione della pesca nelle acque interne. Questa mattina (19 ottobre) in commissione Sviluppo economico e rurale, presieduta da Gianni Anselmi (Pd), il regolamento ha ricevuto parere favorevole a maggioranza con il "sì" del Partito Democratico, il voto contrario del Movimento 5 stelle e l’astensione di Lega nord. Il regolamento, a quanto si legge da un comunicato della Regione, non si applica alla pesca professionale che, viceversa, trova la sua disciplina direttamente nel piano regionale per la pesca nelle acque interne.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Newsletter