Menu
RSS

Lucca in Diretta, 6 anni e oltre 11 milioni di lettori

lucca dall altoLa festa della città è anche una festa per Lucca in Diretta. Già, perché la messa on line del quotidiano on line più letto di Lucca avvenne proprio il 13 di settembre del 2012. Un giorno che tutti noi ricordiamo ancora con emozione, un po’ come tutte le prime volte. Quel clic della messa on line di un prodotto su cui avevamo lavorato in fase di test anche nelle settimane e nei mesi precedenti e subito dopo la ‘prova del fuoco’, quella della valutazione da parte dei lettori.
Che dire, a sei anni di distanza non possiamo che essere soddisfatti, anche se non certo appagati.
A metterli tutti insieme i numeri sono davvero impressionanti. Da quella data, infatti, ha visitato Lucca in Diretta la bellezza di 11,2 milioni di lettori unici (da singoli pc, per intendersi, quindi i lettori ‘reali’ sono molti di più) per un totale di oltre 30,1 milioni di sessioni. Sono state lette poco meno di 50 milioni di pagine del quotidiano on line. E non giusto il titolo oppure grazie all’aiuto di qualche robot. La media, alta per un quotidiano on line, sfiora, infatti, i due minuti di permanenza sul sito.

Leggi tutto...

Volontariato, un premio alla notizia più bella

giornali internet quotidiano on line generica 124412.660x368Un premio alla storia che racconta meglio il lato altruista e generoso della società. Comunicare la gratuità è il concorso giornalistico nazionale che vuole dare il giusto spazio alle buone notizie, quelle che spesso non guadagnano le prime pagine dei giornali, ma che meritano di essere raccontate. Protagoniste sono i gesti di solidarietà, le azioni fatte per aiutare l’altro o per rendere migliore la comunità in cui si vive.

Leggi tutto...

Riforma copyright bocciata, Anso: "Vittoria piccoli editori"

5438 pavotoIl Parlamento Europeo ha respinto la riforma del copyright. Con 318 voti contrari, 278 a favore e 31 astenuti, è la prima volta che il Parlamento di Strasburgo vota contro un mandato di una commissione. Una settimana fa, infatti, la commissione Affari giuridici (Juri) aveva dato parere favorevole alla direttiva, portandola così alla votazione nella plenaria di oggi, giovedì 5 luglio, e ponendo gli europarlamentari davanti alla scelta di dare il via al mandato o di rimandare il fascicolo alla commissione Juri per essere ridiscusso. L’esito, per nulla scontato, è stato il secondo: la plenaria ha respinto il mandato negoziale proposto dalla commissione giuridica.
L’Associazione nazionale della stampa online (Anso) è stata l’unica in Italia ad aver denunciato ripetutamente i pericoli di questa direttiva e, a differenza delle altre associazioni di editori, si è apertamente schierata contro, dando vita a Media Publishers, la coalizione europea di editori innovativi di cui Anso e altre 8 importanti associazioni europee del settore fanno parte.

Leggi tutto...

Crisi dell'editoria, sì al tavolo in Regione

giornalismo on line carta 530x400Un tavolo di crisi guidato dalla Regione per far fronte alle gravi difficoltà del settore dell’informazione, tutelare i livelli occupazionali e fornire strumenti di sostegno al pluralismo e alla qualità dell’informazione in Toscana. Il consiglio regionale approva con voto unanime una mozione, presentata dal presidente della commissione sviluppo economico Gianni Anselmi (Pd) e sottoscritta da tutti i gruppi consiliari, sulla situazione occupazionale dei giornalisti nella nostra regione. La mozione impegna la giunta regionale ad attivarsi, assieme alle associazioni del settore, “per valutare la costituzione di un tavolo regionale”, per monitorare la situazione occupazionale dei giornalisti, a cominciare dalle vicende che vedono coinvolti il Corriere Fiorentino e Italia 7. L’intenzione è quella di dar vita a uno strumento in grado di “mettere in atto eventuali azioni tese a tutelare i livelli occupazionali e, di conseguenza, rafforzare la qualità e il pluralismo dell’informazione regionale”.

Leggi tutto...

Studenti del Nautico Artiglio premiati dall'ordine dei giornalisti per 'L'eco del mare'

studentiodgIl Nautico Artiglio premiato da Carlo Verna, presidente nazionale dell’Ordine dei giornalisti. Una delegazione di 20 alunni delle classi terze, quarte e quinte si sono recate a Cesena dove, nei giorni scorsi, nel gremitissimo Teatro Bonci, si è tenuta la cerimonia di premiazione del concorso Fare il giornale nella scuola, organizzato dal consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti e giunto alla quindicesima edizione. Gli allievi del Galilei Artiglio hanno vinto questo concorso partecipando con la loro rivista L’Eco del mare.

Leggi tutto...

Giornalismo sportivo, torna il premio Pannocchia

GiornalismoIl circolo culturale Il Grandevetro, in collaborazione col Comune di Santa Croce sull’Arno, ha istituito nel 2010 un premio nazionale di giornalismo sportivo per ricordare la figura di Sergio Pannocchia, fondatore della rivista Il Grandevetro, animatore culturale, organizzatore sportivo, amministratore comunale, scomparso nell’aprile 2008.

Leggi tutto...

'Comunicare l'emergenza', partiti i seminari per giornalisti

giornaliPlatea al completo oggi (8 marzo), nella Sala Pegaso di Palazzo Strozzi Sacrati, per il primo dei due seminari per giornalisti organizzati dalla Regione Toscana con l'Associazione Stampa Toscana, intitolato La Protezione Civile regionale: informazione e responsabilità civile. Presentato da Sandro Bennucci, presidente dell'Associazione Stampa Toscana, il corso nella prima parte ha affrontato con Riccardo Gaddi, dirigente della Protezione Civile Regionale e Paolo Covelli, funzionario, la nuova organizzazione della Protezione civile nazionale e del Sistema regionale dopo il decreto legislativo 1 del 2018 che ha riformato la materia.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Libri

Giornalismi

Newsletter