Menu
RSS

M5S in visita al carcere: “Mancano agenti”

IMG 4066Prosegue il tour dei carceri organizzato dal Movimento 5 stelle Toscana, che ha come obiettivo l’approfondimento delle condizioni di servizio e sicurezza in cui lavorano gli agenti di polizia penitenziaria (e altri operatori in genere) e capire le eventuali criticità collegate alla permanenza carceraria dei detenuti. Oggi (9 novembre) i consiglieri regionali Gabriele Bianchi e Andrea Quartini hanno effettuato la quarta tappa al carcere di Lucca in via San Giorgio. L’equipe dei 5 stelle ha trovato anche a Lucca un’emergenza legata alla polizia penitenziaria.

Leggi tutto...

In autunno una campagna contro il gioco d'azzardo

dipendenza gioco azzardo psicologo 696x546Partirà in autunno il piano di comunicazione della Regione Toscana per contrastare il diffondersi del gioco d’azzardo patologico. L’Osservatorio regionale su questa forma di dipendenza, presieduto da Serena Spinelli (presidente del gruppo Articolo 1-Mdp) ha dedicato la sua riunione di oggi (10 luglio), proprio a questa iniziativa, molto attesa dagli operatori, prima del varo definitivo da parte della Giunta regionale.

Leggi tutto...

Quartini (M5S): "Regione vigili su progetto vittime della tratta"

quartini“Nel 2011 la Regione ha sviluppato un’azione sistemica sulle vittime di tratta col progetto Con-Trat-To (Contro la tratta in Toscana). A finanziare il progetto, il dipartimento per le pari opportunità della presidenza del Consiglio dei ministri tramite avvisi che la Regione ha intercettato”. Così Andrea Quartini, consigliere regionale M5S, che afferma: "Con quello del 2016 - prosegue Quartini - il Dpo ha voluto sostenere progetti finalizzati ad assicurare alle vittime di tratta adeguate condizioni di alloggio, vitto e assistenza sanitaria e, successivamente, la prosecuzione di misure di assistenza e integrazione sociale. L’intero progetto, chiamato Satis, è stato coordinato dalla Società della salute zona pisana e finanziato dal Dpo per 1,3 milioni di euro, con una piccola integrazione regionale di 120mila euro Dopo Satis, è stata elaborata una nuova progettazione denominata Satis II, sempre coordinata a livello regionale dalla Società della salute pisana, che ha vinto un nuovo finanziamento del Dpo per 1,5 milioni di euro e di nuovo il medesimo piccolo contributo regionale".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Libri

Giornalismi

Newsletter