Menu
RSS

In rampa di lancio l'agenzia regionale per il lavoro


Briefing.JPGÈ pronta a nascere l'agenzia regionale per il lavoro che, nelle intenzioni della giunta, coordinerà l'attività dei centri per l'impiego ramificati sul territorio. In questo nuovo ente saranno trasferiti entro fine giugno i 417 dipendenti delle Province e della Città metropolitana che in quei centri oggi lavorano ma che da gennaio sono comunque già in prestito alla Regione. Un centinaio di lavoratori a tempo determinato potranno essere stabilizzati se in possesso dei requisiti entro un anno. La neonata agenzia subentrerà a titolo gratuito anche nelle quote della Fil, la società in house della provincia di Prato che gestisce il centro per l'impiego del territorio laniero. Il nuovo modello toscano dei servizi per l'impiego è tutto racchiuso all'interno della proposta di legge che la giunta regionale ha appena approvato e che porta la firma dell'assessore al lavoro Cristina Grieco e di quello al personale e all'organizzazione Vittorio Bugli. L'atto passa ora all'esame del Consiglio regionale.

Leggi tutto...

Docenti con il diploma magistrale, assessore Grieco sollecita una soluzione

griecoLa situazione di limbo in cui si trovano migliaia di docenti delle scuole primarie che insegnano con il diploma di scuola magistrale, a seguito della sentenza del consiglio di stato dello scorso anno, è stata affrontata dalla conferenza delle Regioni su proposta dell'assessore toscano Cristina Grieco che coordina la commissione istruzione, formazione e lavoro della conferenza.

Leggi tutto...

Scambi scolastici, accordo fra la Toscana e il Belgio francese

griecoNuova iniziativa tra istituzioni formative per guardare ai giovani con occhio attento, passando rigorosamente dalla formazione professionale. Questo il cuore di un accordo tra il Centro di coordinamento e di gestione dei programmi europei della Comunità francese del Belgio, la Regione Toscana e l’Ufficio scolastico regionale per la Toscana – illustrato in aula dall’assessore Cristina Grieco - che mira alla realizzazione di scambi tra istituzioni scolastiche e formative tra le due regioni, con l’obiettivo di implementare e mettere a sistema una proficua cooperazione nell’ambito dell’istruzione e della formazione.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Newsletter