Menu
RSS

Nidi, dalla Regione 11 milioni di euro a sostegno delle famiglie

asilo nido"Una precisa scelta di campo a sostegno delle famiglie toscane ed in favore della conciliazione tra vita familiare e vita lavorativa". Queste le parole dell'assessore regionale a istruzione, formazione e lavoro, Cristina Grieco, presentando la delibera approvata dalla giunta regionale che ha stanziato 11 milioni di euro per tale misura. 
"La Toscana conferma il rilevante impegno di questa legislatura in favore della realizzazione di una rete ampia e qualificata di servizi educativi per l'infanzia - prosegue Grieco - sottolineando da un lato la funzione educativa che questi servizi svolgono nei confronti dei bambini al di sotto dei 36 mesi, dall'altro il loro ruolo di essenziale supporto per il miglioramento delle opportunità di occupazione delle donne". 

Leggi tutto...

Istruzione, Grieco: “In pochi anni dispersione scolastica diminuita"

banchi desertiUna riduzione consistente del tasso di dispersione scolastica in Toscana, passata in pochi anni dal dato medio nazionale, attestato intorno al 17 per cento, al 10,9 per cento del 2017 (il target europeo 2020 è del 10 per cento, il dato italiano al 2017 è al 14 per cento). Ad annunciarlo è stata oggi (24 maggio) l'assessore regionale ad Istruzione, formazione e lavoro, Cristina Grieco, che ha presentato, nel corso del briefing settimanale del presidente Enrico Rossi, i provvedimenti adottati dalla Giunta nel corso dell'ultima seduta. 
"Tutte delibere che potenziano un modello toscano che punta sul collegamento tra istruzione, formazione professionale e mondo del lavoro come elemento per permettere ai giovani toscani di raggiungere il livello minimo di istruzione richiesto a livello europeo", ha spiegato l'assessore Grieco. 

Leggi tutto...

Anche studenti dell'alberghiero di Barga al Salone del libro

Primi di Toscana vincitore.JPGAnche una delegazione di studenti dell'istituto alberghiero e della ristorazione "Pieroni" di Barga al Salone del libro di Torino. Gli alunni verranno coinvolti domani (13 maggio), nell'ambito dell'evento Primi di Toscana, una sfida in punta di forchetta tra gli allievi degli istituti alberghieri toscani. il volume che raccoglie tutte le ricette, finaliste e non, presentate dagli allievi e dalle allieve dei quattordici istituti alberghieri e della ristorazione della Toscana che si sono combattuti a colpi di fantasia e di primi piatti nell'omonimo concorso, che ieri ha vissuto il suo epilogo. Il volume, edito dall'agenzia d'informazione Toscana notizie della Regione Toscana, sarà presentato domani (alle 14): per l'occasione interverrà anche l'assessore a lavoro, formazione ed istruzione, Cristina Grieco, sotto la cui supervisione si è svolta l'intera manifestazione, avviata a marzo e conclusasi appena ieri pomeriggio con la proclamazione del piatto vincitore, ossia Profumi di montagna, una pietanza a base di ravioli e funghi porcini realizzata dall'Istituto alberghiero Martini di Montecatini Terme. Anche questa ricetta, al pari delle altre, è contenuta nel volume che sarà presentato domani a Torino.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Newsletter