Menu
RSS

Capannori, 18 milioni per rimettere a nuovo 3 scuole

Istituto PiaggiaDiciotto milioni di euro in arrivo dal Miur attraverso i mutui Bei (Banca europea degli investimenti) per le scuole di Capannori. In seguito alla presentazione di progetti di ristrutturazione e costruzione di nuove scuole l'amministrazione Menesini si è aggiudicata cospicui finanziamenti grazie ai quali saranno realizzati importanti interventi per tre plessi scolastici del territorio: la scuola secondaria di primo grado 'Piaggia' di via del Casalino a Capannori (il finanziamento di 12 milioni di euro è già previsto per il 2018), il plesso scolastico di via delle Pianacce a Camigliano che diventerà un vero e proprio polo scolastico (il finanziamento di 4,5 milioni di euro arriverà nel 2019) e la scuola dell'infanzia di San Leonardo in Treponzio (finanziamento di 1,5 milioni di euro nel 2019).

Leggi tutto...

Emergenza-urgenza, un tavolo delle associazioni sul nodo riforma

ambulanzacrocerossaAnpas, Croce Rossa e Misericordie della Toscana si faranno promotrici di un tavolo con tutti i soggetti coinvolti per elaborare una proposta sulla riorganizzazione del comparto dell’emergenza-urgenza in Toscana.
E’ l’impegno preso dai presidenti regionali di Anpas, Dimitri Bettini e Misericordie, Alberto Corsinovi e dal direttore del comitato regionale Cri, Pasquale Morano, stamani a Firenze al termine di un primo incontro a cui hanno preso parte, tra gli altri, il presidente del Consiglio Regionale Eugenio Giani, consiglieri regionali di maggioranza e di opposizione, i segretari generali di Cgil, Cisl e Uil della Toscana, associazioni sindacali e di ordini professionali, rappresentanti dell’Anci e dell’assessorato regionale alla salute.

Leggi tutto...

Gare e contratti pubblici: più flessibili le procedure

palazzoducaleIl trasferimento alla Regione di funzioni provinciali come la difesa del suolo e le strade di interesse regionale, hanno determinato un aumento considerevole dell’attività amministrativa sia per la programmazione degli interventi sia per gli appalti legati ai lavori pubblici. Da qui la necessità di rivedere la normativa, soprattutto sotto il profilo organizzativo, in modo da semplificare e rendere più flessibili le procedure. Vanno in questa direzione le nuove disposizioni licenziate dalla commissione affari istituzionali, presieduta da Giacomo Bugliani (Pd).

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Libri

Giornalismi

Newsletter