Menu
RSS

Nuovo mezzo per trasporto disabili con Lucca senza barriere

doblo1È stato inaugurato oggi (21 aprile), in via Beccheria a Lucca, il Fiat Doblò donato da una famiglia lucchese all’associazione Luccasenzabarriere onlus per il progetto Ti accompagniamo noi. Erano presenti il presidente dell’associazione Domenico Passalacqua, il consigliere provinciale Lucio Pagliaro (in rappresentanza della Provincia di Lucca), il presidente della commissione politiche sociali, abitative e della salute del Comune di Lucca Pilade Ciardetti, Fabrizio Cacicia (amministratore del gruppo Facebook Sei lucchese se…), il campione paraolimpico di paradressage Denis Coku, il ristoratore Samuele Cosentino, Eugenio Pepi (mascotte di Luccasenzabarriere), nonché gli amici e i volontari dell'onlus.

Leggi tutto...

Genitori 2.0, proseguono gli incontri della Asl

asilonidoContinuano in Lucchesia gli incontri dal titolo Genitori 2.0 - Come sopravvivere nel terzo millennio da genitori sufficientemente buoni rivolti ai genitori dei bambini che frequentano i nidi d'infanzia del Comune di Lucca ed organizzati dalla dirigente psicologa responsabile del consultorio della Piana di Lucca, dottoressa Patrizia Fistesmaire, e dai suoi collaboratori.

Leggi tutto...

Il coraggio di Moussa: un lungo viaggio per essere felice

moussa1Un sorriso bellissimo e lo sguardo sempre rivolto al telefono. L’atteggiamento tipico degli innamorati che aspettano il messaggino della persona che amano. Ma la sua vita non è stata sempre così. Perché se è difficile essere omosessuale in un paese in cui esistono i gay pride e le unioni civili, figuriamoci là dove anche solo un tenersi per mano può farti passare dei guai.
La storia di Moussa è complicata da raccontare. Bisogna dosare per bene le parole, trovare quelle giuste. E’ nato in Mali 36 anni fa, nella capitale di Bamako, il più grande di sette fratelli. Una famiglia difficile in cui Moussa ha dovuto tener testa e subire i rimproveri e i problemi di più di un adulto, a causa dei tanti matrimoni dei genitori. A scuola non c’è mai andato, quando è arrivato in Italia, nel 2016, era quasi completamente analfabeta. Troppi fratelli, troppe bocche da sfamare. Era ancora piccolo quando il padre lo ha portato con lui a lavorare nei campi. Poi è successo qualcosa che gli ha cambiato completamente la vita: aveva poco più di sedici anni, già da qualche tempo andava a vendere l’acqua in giro per la città, specialmente lungo gli argini del Niger dove solitamente c’era più gente. 

Leggi tutto...

Croce Verde, assemblea dei soci per approvare il bilancio consuntivo

IMG 20180420 WA0007La Croce Verde di Lucca ha convocato l’assemblea ordinaria dei soci, avente come ordine del giorno il bilancio consuntivo 2017. La prima convocazione è prevista per le 5,30 di domani (21 aprile), mentre la seconda convocazione è fissata per le 10,30 di domenica (22 aprile). L’assemblea si terrà nella sede centrale dell’associazione, in via Castracani 468/D.

Leggi tutto...

Campo di Marte, si trasferiscono gli ambulatori oculistico e ortottico

ospedaleingressoTrasferimento in vista per gli ambulatori oculistico e ortottico alla Cittadella della salute all'interno dell'ex ospedale Campo di Marte di Lucca. L’azienda Usl Toscana nord ovest ha infatti reso noto che da lunedì (23 aprile) l'attività dei due reparti, dislocati fino ad ora al primo piano dell’edificio B, si svolgerà nei nuovi locali situati sempre nell’edificio B ma al terzo piano, corridoio B. Il trasferimento avverrà quindi senza alcuna interruzione del servizio.

Leggi tutto...

Tre scuole della Provincia alla 'Corsa contro la fame'

azione contro fame annuncio stampaIn Toscana sono 13 le scuole elementari e medie, con oltre 3.900 ragazzi, che aderiscono alla Corsa contro la fame, progetto che coniuga sport, didattica e solidarietà promosso in 210 istituti in tutta Italia (per un totale di oltre 59 mila studenti) dall’organizzazione umanitaria internazionale Azione contro la Fame. In provincia di Lucca sono 3 gli istituti che parteciperanno (Ic Don Milani di Viareggio, Ic Massarosa 1 di Massarosa, Ic Camaiore 3 di Camaiore), per un totale di 761 ragazzi coinvolti. L’obiettivo è sensibilizzare gli adulti di domani sul problema della malnutrizione infantile nel mondo, che ogni anno uccide 3 milioni di bambini, facendo sentire i ragazzi parte attiva nella possibile soluzione a questo dramma pur abitando a migliaia di chilometri di distanza dall’emergenza. 

Leggi tutto...

Raddoppiano giorni apertura del centro prelievi Oltreserchio

IMG 20180417 WA0002Grande notizia per tutti i cittadini lucchesi: la Croce Verde Pa di Lucca infatti rende noto che il centro prelievi Oltreserchio aumenterà i giorni di apertura al pubblico. Situato negli studi medici Ponte San Pietro, il presidio sarà infatti aperto anche il mercoledì ed il sabato mattina dalle 7 alle 9 (per i prelievi) e dalle 10 alle 13 (per il ritiro dei referti). Le modifiche dell’orario di apertura sono effettive a partire da ieri (18 aprile).

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter