Menu
RSS

Il sogno di Sandra, malata di Sla: rivedrà il mare in barca

Claudio Rigolo e Stefania MazzucchiA volte il mare sembra un ideale che non puoi abbracciare mai. Perché, succede, che il destino avverso ti porti via in poco tempo tutto ciò che era reale e alla tua portata. E le abitudini e i sogni di una vita come tante altre vanno in frantumi. Ma l’anima conta e quando il cuore delle persone si mette in moto si può raggiungere anche ciò che sembrava impossibile. A Sandra Pratali sta per succedere. Malata di Sla, sabato (18 agosto) realizzerà il suo grande desiderio di rivedere il mare e fare una gita in barca. La sua richiesta è stata accolta dall’associazione di Cascina Team Deri Sla, che si è rivolta alla Sport Insieme Livorno; insieme, queste due belle realtà toscane hanno organizzato tutto nei minimi dettagli, e alle 9 del mattino la barca Primo Pensiero salperà da Largo Tito Neri (davanti alla Fortezza Vecchia di Livorno) per un giro di circa due ore lungo la costa labronica, prima verso sud e poi facendo rotta verso la Torre della Meloria, nella bellissima riserva marina dai colori turchesi e cristallini. Stefania Mazzucchi (presidente di Team Deri Sla) e Claudio Rigolo (presidente di Sil) sono le due anime di questo evento dal grande significato emotivo. Il Comune di Livorno ha fatto da intermediario con la Capitaneria di Porto di Livorno per l’organizzazione dell’iniziativa.

Leggi tutto...

Medicina legale, variazione del servizio per Ferragosto

aslluccaL’azienda Usl Toscana nord ovest comunica alcune variazioni temporanee dei servizi della medicina legale nell’ambito territoriale di Lucca nel corso della settimana di ferragosto. Per la commissione di Lucca è prevista la sospensione dell’attività dello sportello di ricevimento al pubblico per lunedì (13 agosto); per la commissione della Valle del Serchio (ambulatorio medico legale di Fornaci di Barga) sarà sospesa l’attività dello sportello di ricevimento al pubblico martedì (14 agosto).

Leggi tutto...

Migranti, stop all'emergenza. Lucca aderisce a rete Sprar

migrantilavoroUn nuovo passo verso lo smantellamento del campo di accoglienza delle Tagliate, gestito dalla Croce Rossa. È quello che sottende all’atto approvato dalla giunta comunale di Lucca nella seduta di ieri (7 agosto). Sindaco e assessori hanno infatti approvato il passaggio dal sistema di accoglienza emergenziale (Cas) allo Sprar, acronimo di Sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati.

Leggi tutto...

Agricola Carraia, prima pietra per ampliamento struttura

un momento dei salutiL’Agricola Carraia cresce e tra qualche mese potrà contare su una nuova struttura da destinare a fattoria didattica e a centro per agricoltura sociale, completando così il progetto di accoglienza delle persone con disabilità che Anffas Lucca sognava da anni.
La posa della prima pietra è avvenuta questa mattina (8 agosto) con una piccola cerimonia a cui hanno preso parte i vertici della Fondazione per la coesione sociale Onlus, con il presidente Maido Castiglioni, i vertici della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, con la vicepresidente Lucia Corrieri Puliti, insieme agli assessori Lia Miccichè per il Comune di Capannori e Gabriele Bove per il Comune di Lucca. Con loro il presidente di Anffas Lucca Gabriele Marchetti, Vania Nottoli, responsabile dell’Agricola e, naturalmente, i ragazzi, gli operatori e i volontari di Anffas che, insieme ai genitori, attendevano con impazienza questo momento.

Leggi tutto...

Uici di Lucca dona liberi alla casa di riposo di Marlia

Schermata 2018 08 06 a 15.05.24Nel pomeriggio di sabato scorso (3 agosto), una rappresentanza dell'Unione italiana ciechi e ipovedenti della sezione territoriale di Lucca, guidata dal presidente Massimo Diodati si è recata alla casa della salute di Marlia per donare 250 libri circa, che andranno così ad arricchire la biblioteca
che gli animatori della Rsa per anziani don Gori stanno allestendo. Il parroco della casa di riposo, don Ilario Tomei ha accolto la donazione con grande gioia, ricordando quanto sia importante la lettura per gli ospiti della struttura.


Leggi tutto...

Scuole e ospedali per i Tuareg, l'impresa di due coniugi lucchesi

Schermata 08 2458335 alle 10.10.26L’associazione si chiama Lucca Tuareg e dal 2005, dalla nostra città, porta aiuti al Niger. Nasce, quasi casualmente, dalla passione per il deserto dei coniugi Mario Severi e Paola De Luca, lucchesi doc, classe 1939. Mario, ex funzionario bancario e Paola, diploma magistrale, due figlie e due nipoti. Dopo alcuni viaggi in varie parti del mondo fra cui il Medio Oriente e il Nord Africa, scoprono il meraviglioso deserto di sabbia e i monti dell’Akakus, nella regione del Fezzan, nel Sud della Libia, al confine con Algeria e il Niger.
Durante un loro viaggio del 2002, nel sud della Libia, Mario e Paola fanno amicizia con il personale che li assisteva, di etnia Tuareg. Dall’incontro con Sidi e Mohamed, assistenti locali, nasce l’interesse verso l’etnia Tuareg, che ha portato ad approfondire la loro conoscenza attraverso ricerche tematiche e letture sulla storia di questo popolo.

Leggi tutto...

"Più Dae e senza Iva", istruttore lucchese lancia la petizione

CatturaDopo mesi colmi di lezioni e di 'discenti' particolarmente attenti e attivi, l'istruttore di Bls-D Fabrizio Bonino lancia una raccolta firme online per chiedere di abolire l'Iva dai Dae e obbligare tutti gli edifici pubblici e mezzi di trasporto come treni e aerei ad averne uno al proprio interno. Da qui Bonino fa anche una analisi dell'attuale situazione a Lucca.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter