Menu
RSS

Blitz nelle scuole, 2 studenti segnalati per droga

  • Pubblicato in Cronaca

poliziaindaginiluccaDue studenti di 17 e 18 anni trovati con la droga a scuola e segnalati alla prefettura. E' quanto emerso durante i controlli della polizia insieme al pastore tedesco Mia che sono scattati questa mattina (18 settembre) in alcuni istituti scolastici di Lucca, a seguito degli accordi tra ufficio scolastico provinciale e questura, nell'ambito del progetto ministeriale che punta a contrastare il fenomeno dello spaccio tra giovanissimi.

Leggi tutto...

Itc Carrara, Lazzari: La nostra è la scuola più sicura

cesarelazzari"Nessuna necessità di nuove certificazioni per l'agibilità dell'Itc Carrara". A far svanire ogni dubbio è il dirigente scolastico dell'Itc Carrara, Cesare Lazzari che con una lunga nota respinge dubbi e critiche alla vigilia del giorno in cui l'istituto dovrà condividere gli spazi con gli studenti del Civitali.
"Su vari organi di comunicazione in questi giorni - dice il dirigente - sono usciti dei titoli assolutamente impropri rispetto alla situazione reale dell’Istituto Carrara – e dire impropri è un eufemismo- La sede dell’istituto Carrara è una delle più sicure sedi scolastiche della provincia di Lucca ed anche per questo motivo è stata individuata per rispondere all’emergenza della sede Paladini-Civitali. Non riuscendo nel brevissimo tempo estivo a predisporre altri edifici con le dovute garanzie di sicurezza, la Provincia ha scelto quella scuola che aveva una situazione logistica favorevole (la posizione sulla circonvallazione di Lucca ben servita dai mezzi pubblici) e standard di sicurezza ritenuti già adeguati a sopportare carichi maggiori di studenti. Ciò non sarebbe stato possibile in altre scuole, dove sono ai limiti – non so se anche superati – dei vincoli prescritti per la sicurezza. Eppure è la nostra scuola che viene descritta come non sicura".

Leggi tutto...

Civitali al Carrara, studenti: "Documenti su agibilità o non entriamo"

IMG 7466"Se lunedì non ci verrà mostrata la documentazione sull'agibilità dell'Itc Carrara, per quanto ci riguarda, gli studenti non entreranno a scuola e faremo un sit-in di protesta". E' il monito che si leva dalla Consulta provinciale per la scuola (rappresentativa di circa 400mila studenti, ndr), i cui rappresentanti - oggi (14 settembre) - hanno effettuato un sopralluogo nell'istituto lucchese deputato ad ospitare, da quest'anno, anche gli studenti del Civitali. Un confronto di un'ora circa, quello con il dirigente scolastico del Carrara (Cesare Lazzari) e con il vicepreside del Civitali (Fulceri), che ha vissuto anche qualche momento di tensione durante il sopralluogo, alla presenza di Dario Baldassarri (presidente della Consulta provinciale), dei due rappresentanti di istituto del Carrara (Tommaso Nievi e Nicola Lena), di Anna Cirillo (Consulta di Pistoia) e del collaboratore Antonino Madonia.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter