Menu
RSS

La Michela Fanini Record ox mette nel mirino il traguardo di Montignoso

-Michela Fanini Record RoxArchiviata la gara di Bolzano, la Michela Fanini Record Rox si prepara a correre a Montignoso di Massa domenica (24 maggio). Sulle strade che vanno dalla Versilia ai piedi delle Alpi Apuane il direttore sportivo Giuseppe Lanzoni avrà a disposizione l'intera squadra eccezion fatta per la francese Edwige Pitel. L'obbiettivo è quello di far bella figura e rifinire la preparazione per i numerosi impegni internazionali di giugno che culmineranno con un giro a tappe in Spagna e il classico Giro del Trentino.

Leggi tutto...

Lucchese, a Nicola Mingazzini il Gazzettino d'argento

mingazziniluccheseE' ormai tra le sue mani. Nicola Mingazzini, l'esperto centrocampista rossonero, si è aggiudicato sul filo di lana l'edizione 2014-2015 del Gazzettino d'argento, il premio di rendimento che il quotidiano sportivo on line Gazzetta Lucchese mette in palio ogni anno sulla base dei voti attribuiti dalla stampa locale e nazionale ai giocatori della Lucchese nel corso di tutta la stagione. Mingazzini ha superato, proprio per un nulla, Giuseppe Di Masi - 6,3224 contro 6,3202 come voto medio annuale. Dietro di loro, terzo premiato, Fabrizio Lo Sicco con un voto pari a 6,22 La cerimonia di premiazione si terrà domani (21 maggio), nella suggestiva cornice della Loggia dei Mercanti dello storico caffè Pult e del negozio Vela di via Filllungo dalle 19. L'evento sarà organizzato in collaborazione anche con Bar Catelli e Renat.

Leggi tutto...

Maratona di Praga, grande risultato per i coniugi Bechelli (Gs Orecchiella Garfagnana)

-Guido e Gabriella Praga 2015Ancora una perla da aggiungere al loro fantastico palmares sportivo per Gabriella Bechelli e Guido Fornari, la coppia di coniugi di Pieve Fosciana che corre con i colori del Gs Orecchiella Garfagnana.
Domenica (3 maggio) i due, specialisti delle lunghe distanze, hanno portato a termine la maratona di Praga, gara che mancava nelle proprie esperienze. Guido Fornari ha concluso in 3h26'30 (real time 3h25'59), conquistando il 14esimo posto di categoria (MM55), risultato davvero importante. Ottima la prova anche della moglie Gabriella Bechelli. Con il tempo di 4h14'03 (real time 4h11'28), che le è valdo l'ottima quinta posizione nella categoria MF55.
La maratona di Praga si va ad aggiungere alle tante, prestigiose competizioni internazionali portate a termine: Barcellona, Madrid, New York, Atene, Boston, Berlino, Chicago, Londra solo per citarne alcune.
Anche altri risultati recenti sono da incorniciare, come il 36esimo posto di categoria di Fornari a Monaco e addirittura la vittoria di categoria della moglie Gabriella a Madrid lo scorso anno, con il tempo di 3h48'40.

Leggi tutto...

Gfdd Altopack Titano vittoriosa nella gara elite under 23

Osteria Grande arrivoSabato scorso (16 maggio) ad Osteria Grande in provincia di Bologna Nicola Genovese e Michele Viola atleti della Gfdd Altopack Titano hanno centrato una splendida doppietta superando allo sprint il gruppo che si è presentato compatto all'arrivo, nella gara riservata agli Elite-Under23 che ha visto al via oltre centocinquanta atleti con la presenza delle più forti squadre italiane. La gara che si è svolta a gran ritmo è stata "presa in mano" nelle fasi finali dagli atleti in maglia nera con grande determinazione e Nicola Genovese è riuscito con uno scatto bruciante a finalizzare il lavoro dei compagni di squadra imponendosi nettamente.

Leggi tutto...

Volley, Delta Luk Upl ko in gara 2 di semifinale: sfuma il sogno del titolo regionale

Delta Luk Upl - Cortona 1-3 (23-25; 26-28; 25-20; 18-25)
Le lacrime agli occhi delle ragazze under 18 della Delta Luk al termine di gara 2 della semifinale regionale under 18 sono il segno più evidente della delusione di un sogno che è finito ma sono al tempo stesso la prova che queste ragazze hanno fatto qualcosa di importante di cui andare fiere quando si sarà attenuato il dispiacere della sconfitta. Lacrime per la rabbia di non essere riuscite a esprimere quello che sanno fare e prova di aver perso un'occasione alla loro portata. Tutta questa delusione però contiene al suo interno anche un'altra faccia come una medaglia che va guardata sui due lati e nella quale se da una parte c'è tristezza dall'altra c'è forza e orgoglio. Se le ragazze Upl non fossero state all'altezza non ci sarebbe stata rabbia, se fossero state surclassate dalle avversarie non ci sarebbe stata delusione: in due gare compresi gli ultimi due set - del tutto inutili - ci sono stati solo 12 punti di differenza. La miseria di soli sei punti a partita a negare l'accesso alla finale: questo deve essere un motivo di grande orgoglio e deve restare nel cuore e nella testa di questa atlete buona parte delle quali insieme per la prima volta quest'anno.

Leggi tutto...

Hockey A1: Alimac supera 3-0 il Cgc e sabato ha il primo match point scudetto

Alimac Forte dei Marmi - Cgc Viareggio 3-0 (1- 0)
ALIMAC FORTEMARMI: A.Verona, P.Gil, D.Motaran, M.Giorgi, E.Torner, P.Cancela, N.Mattugini, A.Orlandi, F.Stagi, M.Verona. All. J.Valverde.
CGC VIAREGGIO: S.Muglia, N.Palagi, E.Cinquini, R.D'Anna, F.Montigel, M.Bertolucci, A.Deinite, A.Bertolucci, L.Barozzi, L.Paoli. All. A.Bertolucci.
ARBITRI: Tartarelli S. - Ferraro C.
MARCATORI Pt 1:15 D.Motaran (A). St 18:39 P.Gil (A), 24:54 (Pun) A.Orlandi (A).
NOTE Espulsi Pt F.Montigel (B). St Montigel (B), E.Torner (A)

Leggi tutto...

Calcioscommesse, Galli: “Pene severe per chi è implicato”

giovanni-galli"Come finirà? Temo che si tratterà dell'ennesima bolla di sapone. Sbatteranno il mostro in prima pagina e poi sarà come se nulla o quasi fosse accaduto". E' duro il commento del direttore dell'area tecnica della Lucchese, Giovanni Galli, dopo il cataclisma calcioscommesse che per l'ennesima volta, oggi montando dalla Lega Pro, funesta il gioco più seguito in Italia. Un gioco che, quella di oggi ne è l'ennesima riprova, allinea interessi sovente oscuri, se è vero che decine, tra calciatori, dirigenti e presidenti di club, sono finiti nella rete dell'inchiesta coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia di Catanzaro con l'accusa di associazione a delinquere finalizzata alla frode sportiva. Il nuovo capitolo della vicenda che ammorba il calcio italiano si consuma così, con oltre 70 indagati e 50 ifermi emessi dai magistrati di Catanzaro nell'inchiesta Dirty Soccer. Tra le 21 province italiane in cui sono state effettuate le perquisizioni non figura, è bene evidenziarlo, quella di Lucca. "Ci vogliono pene pesanti - prosegue Galli - sanzioni concrete. Io sono per il principio di innocenza fino a prova contraria, ci mancherebbe, ma una volta che sono stati consumati tutti i gradi di giudizio bisogna applicare pene esemplari. Ricordo che questa è la quarta volta che accadono fatti del genere in Italia: è chiaro che se una persona viene inibita per 6 mesi e poi torna in gioco il sistema non si arresta. Una volta accertata la colpevolezza servono anni di galera, ecco cosa".
Tra le gare finite sotto la lente di ingrandimento ci sarebbero anche alcuni incontri del girone B di Lega Pro, quello dei rossoneri: "Ma per noi non cambia nulla - spiega il direttore - l'inchiesta non ci tocca. La giustizia farà il suo corso e spero che questo sistema venga smontato una volta per tutte".
Galli invece non si sbottona più di tanto, inevitabilmente, in chiave mercato: "Galderisi? Ha subito un piccolo intervento - ricorda - e fino a ieri aveva febbre alta. Stasera invece è a Verona per una festa del club in cui ha militato. Lo vedrò domani e sarà l'occasione per parlare di tutto: adesso non posso dire di più. Espeche rinnova e diventa capitano? Può essere, ma è ancora presto per parlarne".

Paolo Lazzari

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter