Menu
RSS

Il lucchese Rudy Michelini protagonista del Monza Rally Show

Dal 27 al 30 novembre il team Procar Motorsport sarà impegnato nel 12esimo Monza Rally Show con la Citroën Ds3 R5 condotta da Rudy Michelini che per l’occasione sarà navigato da Matteo Franconi. Per il pilota lucchese sarà la prima esperienza alla particolare manifestazione motorisica che si disputerà su un tracciato con caratteristiche di misto velocità e regolarità all’interno dell’autodromo di Monza. Dalla sua avrà la conoscenza della vettura che dal debutto, nell’aprile scorso, insieme al team di Procar Motorsport è riuscito a mettere a punto e portare alla vittoria in più appuntamenti. Il Monza Rally Show sarà quindi un’occasione importante per il pilota e per il team per metteresi alla prova con la performate vettura della casa francese.
“Siamo molto contenti di tornare al Monza Rally Show anche quest’anno. È un appuntamento importante e in cui il pubblico sa essere molto caloroso – sono le parole di Paolo Sabattini, team manager di Procar Motorsport - Quest’anno saremo presenti con la Citroën Ds3 R5 che abbiamo portato al debutto all’inizio dell’anno e che in questi mesi, lavorando alacremente, siamo riusciti ad ottimizzare grazie al supporto di Citroën e Michelini. A Monza avremo la possibilità di dimostrare quanto produttivo sia stato il lavoro svolto fino ad ora”.
Il Monza Rally Show, organizzato dall’Automobile Club Milano, inizierà giovedì 27 con le verifiche tecniche e sportive e lo shakedown. Venerdì 28 dopo i giri di ricognizione alle ore 15.30 partirà la prima tappa con le prime due prove speciali.  Sabato 29 seguiranno le altre cinque prove speciali della seconda tappa mentre nella mattina di domenica 30 saranno disputate le ultime due prove speciali che determineranno il vincitore dell’appuntamento rallyistico in circuito. Il rally suddiviso in tre tappe misura 170 chilometri di cui 166 cronometrati. Alle 13,30 di domenica l’atteso evento finale: il Monster Energy Masters’Show in cui si sfideranno in batterie da due e suddivise in gruppi le vetture selezionate dall’organizzazione per l’emozionante prova spettacolo di 1,5 chilometri sul rettilineo centrale del circuito che concluderà la manifestazione.

Leggi tutto...

Giuseppe Galderisi ospite de “La Lucchese siamo noi” su Dì Lucca

galderisiIl neo allenatore rossonero Giuseppe Galderisi sarà ospite stasera della trasmissione televisiva La Lucchese siamo Noi, condotta da Lodovico Poschi Meuron su Dì Lucca (canale 89 del digitale terrestre) in diretta dalle 21 alla sede-museo di Lucca United sotto la Curva Ovest. Tutti i tifosi rossoneri saranno graditissimi ospiti della trasmissione per intervenire e porre domande a Giuseppe Galdersi. Per motivi televisivi il pubblico dovrà presentarsi intorno alle 20,45.

Leggi tutto...

Il velocista Mandji Levi Roche in prestito alla Virtus Lucca

The winner isUn amico di Marcell Jacobs Lamont, un atleta dell’Atletica Brescia 1950 Ispa Group, un talento dell’atletica leggera italiana che arriva a Lucca, in casa della Virtus Cassa di Risparmio di Lucca, in prestito, grazie al lavoro sinergico del direttore tecnico Matteo Martinelli con l’amico e dt della squadra femminile bresciana, Stefano Martinelli. Campione italiano indoor juniores nel 2014 al Pala Banca Marche di Ancona sui 60 con 6”83, un personal best di 6”81 sui 60 realizzato sempre nel 2014 ad Halle in Germania in maglia azzurra, 10”62 a Donnas sui 100, 21”21 sui 200 a Modena: questo il palmares di Mandji Levi Roche che è stato anche maglia azzurra ai campionati del mondo juniores di Eugene dove ha corso in 21”63 i 200.

Leggi tutto...

Florian Hysenllari (Pugilistica Lucchese) d'argento ai tricolori nella categoria 64 kg youth

Ancora un pugile lucchese ai vertici nazionali. Domenica pomeriggio Florian Hysenllari per i colori della Pugilistica Lucchese è arrivato ad un passo dalla conquista del titolo nazionale nei 64 kg youth sul ring di Trevi. Hysenllari col titolo di campione toscano nei quarti venerdi 21 novembre ha affrontato e battuto per 3-0 (tutti i giudici gli hanno assegnato la vittoria) il testa di serie Marco Balducci (Teramo 43 incontri con 23 vittorie, 5 pareggi e 15 sconfitte) pugile che lo aveva battuto in finale al torneo Italia di Gallipoli in primavera. Hysenllari ben diretto da Giulio Monselesan  ha vinto bene e nella semifinale di sabato è salito sul ring deciso e concentrato: alla seconda ripresa l’arbitro ha posto fine al match riportando all’angolo l’emiliano Faoruk Belhambra (Pugilistica Reggiana) ormai non più in grado di  portare a termine il match, troppo il divario tra il pugile lucchese e albanese (Florian è nato a Korce in Albania il 23 agosto del 1996) che da circa quattro anni vive a Lucca ospite della comunità Carlo del Prete che ne ha curato l’inserimento nel tessuto sociale della nostra città.

Leggi tutto...

Basket donne: Le Mura Spring riprende a correre con le Sieci. Ko l'under 15

Le Mura Spring - Sieci 64-44
LE MURA SPRING: Nerini 2, Maffei 2, Petri 17, Battista, Doda 6, Amato 7, Benicchi 17, Barsotti, Gaeta 8, Barone N.e, Gentile 5. All Andreoli
SIECI: Mazzella 13, Francalanci 10, Pugliese 4, Toccafondi 12, Matteini, Mazzoni, Cioni 3, Vigliena, Consumi, Masi 2. All Montesi
Buona prestazione delle Mura Spring (64-44), che partono con un piglio diverso fin dalle prime battute intensità difensiva e tanto contropiede portano subito le Spring avanti di 16 lunghezze già sulla prima sirena. Il secondo quarto è più combattuto, grazie anche a qualche disattenzione di troppo in difesa, ma in attacco si trovano sempre buone soluzioni anche a difesa schierata. Altro Mini allungo per le Lucchesi che chiudono definitivamente la partita nel terzo quarto, grazie ad una buona circolazione di palla contro la Zona proposta da Sieci. Ultimo periodo un pò sottotono, cala l’ intensità e si vede, ma La Spring gestisce in tranquillità fino alla fine. Prossimo appuntamento sabato 29 in casa del Jolly Livorno contro le Big Three del girone Toscano-Ligure.

Under 15
BF Livorno vs Le Mura Spring 58-38 (16/5 - 13/11 - 15/12 - 14/10)
La partita inizia in salita per le biancorosse lucchesi con le padrone di casa scese in campo molto aggressive e concrete. Il risultato del 1° parziale è di 16 a 5. Un +11 che indirizza la gara verso le labroniche. Coach Breschi prende le contromisure e Le Spring iniziano il 2° quarto con maggiore convinzione sia in attacco che in difesa riconquistando diverse palle e arrivando anche a -6. L'incontro prosegue mantenendosi su alti livelli agonistici fino alla fine con Livorno più preciso al tiro, fattore determinante per il risultato finale.
Al di la della sconfitta, comunque un bella partita contro una forte avversaria e bravissime tutte le nostre ragazze anche e soprattutto per la mentalità dimostrata.
La crescita del gruppo è lampante e i risultati non tarderanno ad arrivare.
Le ragazze “Spring”: Bianchi 4, Michelotti, Peri 7, Severini, Lazzarini 4, Petroni 9, Rapè 1, Casentini, Morettini Paracucchi 6, Lenzi 2. All. Breschi.

Leggi tutto...

Un argento in Valsugana profuma d'azzurro per Said Ettaqy (Virtus Lucca)

Said EttaqySembra essere la volta buona, ma il condizionale è d’obbligo dopo la cocente delusione patita nel luglio scorso, per Said Ettaqy, portacolori dell’Atletica Virtus Cassa di Risparmio di Lucca in cerca di una maglia azzurra in vista degli europei di cross in programma domenica 14 dicembre in Bulgaria, che ha disputato la terza ed ultima prova, nella quarta edizione del cross della Valsugana disputato a Lido di Levico. Una gara entusiasmante, fatta di grinta e determinazione, quella del giovane talento allenato dal tecnico Martina Celi che ha saputo gestirlo ottimamente dopo la delusione Mondiale di Eugene e lo ha dapprima recuperato per un ottima performances a Milano, nella finale del campionato di società assoluto su pista, ed ora traghettato verso una condizionale fisica ottimale ed in crescendo per centrare un obiettivo davvero importante.

Leggi tutto...

Basket C1: il Bama stende anche la Pallacanestro Empoli

Bama2014Bama Altopascio-Pallacanestro Empoli 76-66 (21-13, 41-32, 60-49)
BAMA ALTOPASCIO: Fiorindi 6, Del Carlo 13, Giannecchini, Petrucci 26, Benini 11, Ragli 2, Vincenzini 4, Siena 14, Calderaro, Rivi. All. Tonfoni
PALLACANESTRO EMPOLI: Lemmi 8, Camerini 16, Moroni 9, Baroncelli 7, Paci 17, Mencherini, Alderighi , Fontanelli 2, Giovannetti 2, Meli 5. All. Mosi

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter