Menu
RSS

Bini: “Cessione Lucchese? Restiamo in attesa”

  • Pubblicato in Sport

bini "L’ampliamento della curva ovest? Visti i presupposti, forse non era necessario": Carlo Bini, amministratore unico della Lucchese, commenta così la mancata concessione dell’agibilità ad un maggior numero di persone da parte della Commissione di vigilanza. "Ci sarà la diretta tv e giochiamo di lunedì: anche se si tratta di un derby - afferma - può andare bene così. Il rischio di non giocarla proprio al Porta Elisa? Ci voleva del coraggio, il nostro impianto ed il nostro terreno di gioco sono tra i migliori della categoria, basta guardarsi in giro". Nessun nuovo sviluppo, invece, sul fronte societario: "Rimaniamo in fiduciosa attesa - osserva - continuando a fare tutto il possibile. Stiamo aspettando che il Comune ci faccia sapere qualcosa e che si possa, dunque, fissare un incontro con gli imprenditori lucchesi trovati dall’amministrazione".

Leggi tutto...

Lucchese-Carpi 0-0, buon test in vista del Livorno

  • Pubblicato in Sport

LUCCHESE CARPILucchese-Carpi 0-0

LUCCHESE: Di Masi, Espeche, Capuano, Baroni, Tavanti, Cecchini, Arrigoni, Nolè, Merlonghi, Del Sante, Bortoloussi. A disp.: Pagnini, Maini, Fanucchi, Palumbo, Razzanelli, D’Angelo, Russo, Belluomini, Aufiero. All.: Lopez

CARPI: (3-5-2): Colombi; Sabbione, Capela, Ligi; Bittante, Pasciuti, Verna, Prezioso, Calapai; Malcore, Melchiorri. A Disp.: Serraiocco, Brunelli, Vitturini, Romano, Yamga, Di Pierri, Bonacchi, Basta, Saric, Mbaye, Pachonik, Palumbo, Belloni, Nzola, Saber. All.: Calabro.

Leggi tutto...

Incendio Rox, analisi Arpat escludono inquinamento

  • Pubblicato in Cronaca

rogoroxArrivano da Arpat i dati sull'analisi dei campioni prelevati a Porcari nella zona di possibile ricaduta dei fumi dell'incendio all'azienda Rox dello scorso 28 dicembre.
Le analisi sono state effettuate al laboratorio di area vasta di Livorno in collaborazione con la Asl. Secondo questi dati dall'incendio si sono sviluppate quantità piccole di microinquinanti. Di questi si sono formati principalmente gli idrocarburi policiclisi aromatici (fra cui il Benzo[a]Pirene, assunto come riferimento per tale famiglia). "I valori di concentrazione di tutti i microinquinanti ricercati - spiega l'Arpat - sono ampiamente inferiori ai valori limite di riferimento e, quindi i prodotti vegetali non sono contaminati". I rilievi, nello specifico, sono stati fatti nel giardino pubblico di via carrara nel retro del Palascuoee, nel giardino della Croce Verde in via Romana Est a Porcari, all’orto comunale di via Matteucci, al Necchi Bar i via Puccini, in un terreno ad ovest di via dei Casoni a Porcari, all’orto i via Fossanuova.
Le informazioni sono state anticipate al Comune ed alla Asl per le valutazioni di loro competenza, ma seguirà nei prossimi giorni una relazione tecnica più dettagliata.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter