Menu
RSS

Schiaffo all'arbitro, tre anni di stop al dirigente

  • Pubblicato in Sport

arbitro squalificato per insubordinazione Tre anni di stop al massaggiatore della squadra di Seconda Categoria girone A che, entrato in campo, ha schiaffeggiato l'arbitro che ha poi deciso di sospendere la partita.
Questa la decisione del giudice sportivo su Torrelaghese - Versilia Calcio, partita fra una squadra già promossa e una già retrocesa, sospesa al 31’ del secondo tempo sul risultato di 4-1 poiché dopo l’espulsione di due giocatori del Versilia Calcio, il dirigente Tarabella si è avvicinato all’arbitro "rivolgendogli frasi irriguardose. Inoltre - si legge nel referto - rifilava uno schiaffo all’arbitro tra il naso e la bocca facendogli cadere il fischietto, procurandogli intenso dolore. L’arbitro a causa di questa aggressione era costretto a rientrare nello spogliatoio sospendendo definitivamente la gara. Il presidio ospedaliero certificava l’impossibilità del direttore di gara a continuare a dirigere la gara".
Il giudice sportivo ha da una parte confermato il risultato maturato sul campo al momento della sospensione. Il dirigente, invece, è stato squalificato fino al 19 aprile 2021.
In altra categoria, in Promozione, ridotta invece la squalifica all'allenatore del Vorno capolista, Alfredo Cardella. E' stato infatti accertato che il colpo all'arbitro è arrivato non per volontà di colpirlo ma mentre tentava di colpire un calciatore avversario con uno schiaffo. La squalifica è stata ridotta di 4 mesi e terminerà l’8 giugno.

Leggi tutto...

Massaggiatore entra in campo e schiaffeggia l'arbitro

  • Pubblicato in Cronaca

30712092 2027123734216862 3589559964634447872 nUn gesto sconsiderato che ha macchiato una tranquilla domenica di calcio tra due squadre che poco avevano da chiedere alla classifica. Un vero e proprio raptus quello che ha colpito un massaggiatore del Versilia Calcio durante l'incontro di seconda categoria contro la Torrelaghese disputatosi ieri (15 aprile) a Bozzano. Le due squadre occupano i poli opposti della classifica (prima la Torrelaghese con 66 punti, già promossa in Prima, ultimo il Versilia con appena 9) e tutto lasciava pensare ad un partita senza particolari colpi di scena.
Poi, al 76', il fattaccio: dopo due cartellini rossi sventolati dall'arbitro Lorenzo Passaglia, della sezione di Lucca, ad altrettanti giocatori della squadra ospite per insulti, il membro dello staff sanitario, secondo la ricostruzione, ha perso la testa ed è entrato in campo schiaffeggiando il direttore di gara che, scosso dal gesto, ha fischiato immediatamente il termine dell'incontro. Inutili gli appelli da parte dei giocatori di entrambe le squadre per cercare di far concludere regolarmente l'incontro: l'arbitro è stato irremovibile.

Leggi tutto...

Torrelaghese promossa in Seconda Categoria con cinque turni d'anticipo

  • Pubblicato in Sport

torrelagheseFilvilla – Torrelaghese 0-1
FILVILLA: Zannoni, Gerali, Beli, Ginesi J., Fontana, Es Sahraoui (30'st Chelemen), Baldassini, Caldi L. (17'st Caldi A.), Guza (20'st Ginesi), Orsoni, Bregasi D. A disp.: Zannardi, Antoniotti, Bregasi A., Cervara.
TORRELAGHESE: Da Prato, D'Onofrio, Pacini, Cusini, Saccardi, Poletti, Silvestri (20'st Dati G.), Barsotti, Dati A. (7'st Cipollini). Baldi Galleni, Passaglia (40'st Bascherini). A disp.: Cinea.
RETI: 39'pt Passaglia
NOTE: Espulsi al 25'st Fontana e Cipollini

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter