Menu
RSS

Pugilistica Lucchese, successi per Garofano e la new entry Buhs Chinedu

  • Pubblicato in Sport

buhs e MonselesanUn altro fine settimana decisamente positivo per la Pugilistica Lucchese che in ogni fine settimana manda i suoi pugili in giro per la Toscana ma anche fuori regione. Sabato sera in occasione della manifestazione Vivi lo Sport a Borgo San Lorenzo il peso leggero junior (classe 2003) Lorenzo Garofano ha affrontato e battuto ai punti il pugile di casa Gabriele Falaschi (Boxe Mugello), match di rivincita dopo che all’andata era stato Falaschi ad uscirne vincitore.

Leggi tutto...

Sinistra con analizza il voto del 4 marzo con Antonio Floridia

floridiaCosa hanno da insegnare i risultati delle elezioni dello scorso 4 marzo? Cosa sta dietro l’alto tasso di consensi, raccolto dalle forze populiste e antisistema? Cosa può fare la sinistra, per ristabilire un legame col suo popolo, che le percentuali registrate dimostrano essere ormai ai minimi storici? Sono solo alcuni dei temi che l’associazione Sinistra con (nata dalla lista di impegno civico Sinistra con Tambellini) affronterà venerdì (25 maggio), durante un convegno, libero ed aperto a tutti, in programma alle 17,30 nei locali del Dopolavoro ferroviario, in viale Cavour 123 (accanto alla stazione). Il seminario si intitola Il voto del 4 marzo: capire l’Italia, ricostruire la sinistra; il relatore sarà Antonio Floridia, esperto di flussi elettorali ed esponente dell’osservatorio elettorale della Regione Toscana.

Leggi tutto...

Naldi nel lungo, Orlando nel giavellotto: due tricolori universitari per la Virtus Lucca

  • Pubblicato in Sport

Elisa Naldi prima posizioneAncora successi per l'Atletica Virtus Lucca. Elisa Naldi ai campionati universitari di Isernia si è laureata campionessa italiana di salto in lungo con una prestazione che nella società non si vedeva da almeno 20 anni. Grazie alla costante attenzione del coach Luca Rapé, la giovane atleta è riuscita infatti a far segnare fin dal primo tentativo una distanza di 6,04 metri ipotecando immediatamente medaglia e primato personale: una gara dai contenuti tecnici molto elevati dove Elisa ha mostrato costanza in tutti i tentativi saltando anche a 6,02, aggiudicandosi poi la gara grazie al miglior terzo salto rispetto alla seconda classificata. Una prestazione tecnica oltre il fatidico muro dei 6 metri che nel settore giovanile lucchese non si vedeva dai tempi di Barbara Lastrucci seguita a sua volta da Luigi Unti.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter