Menu
RSS

Tutto pronto per 'Corri all'alba' di venerdì

corrialbaVenerdì (8 settembre) sveglia alle 5 con Lucca Marathon per Corri all’Alba.... Vincerò. Tanti i punti di iscrizione, attesi centinaia di partecipanti. Sarà certamente battuto il record del 2016, quando i partecipanti furono più di 600 per una corsa molto particolare, perché parte alle 5 di mattina. Questa gara ha riscosso subito grande apprezzamento da parte di tutti, agonisti e semplici amanti della corsa non competitiva.

Questa manifestazione è organizzata dalla sempre più efficace Lucca Marathon. Dopo il grande successo della nuova un Giro di Mura a tutta (tanti gli accessi al sito www.luccamarathon.it che pubblica i dati ufficiali della gara del 21 giugno) arriva ora la tradizionale Corri all’alba... Vincerò, quinta edizione della gara non competitiva che si svolgerà all’alba dell’8 settembre, in attesa poi dell’appuntamento-clou, la Maratona di Lucca del 22 ottobre, arrivata alla nona edizione.
Il presidente di Lucca Marathon Moreno Pagnini e il direttore generale Alessio Spelletti insieme a tutto lo staff dell’associazione, hanno fissato per venerdì alle 5 il ritrovo (con partenza alle 5 e 30) per la Corri all’Alba... vincerò!, corsa-camminata non competitiva ma con pettorale e numero, come ogni gara che si rispetti. Un percorso che si dipanerà nel fantastico scenario delle Mura urbane e dei suoi sotterranei illuminati per l’occasione, toccando il centro della città, partendo dalla pasticceria Stella di Sant’Anna (che offrirà al rientro a tutti i partecipanti la colazione) per un evento che vedrà anche consegnare come pacco gara una t-shirt tecnica Diadora realizzata esclusivamente per l’occasione. Sarà istituito anche un punto massaggi gentilmente offerto ai corridori da Fitness Club Lunata (Area51).
Sono molti i punti di iscrizione della Corri all’Alba, dove poter ritirare il proprio pettorale: le agenzie assicurative di Unipol Sai, AssiLucense (in viale Europa 599 a San Concordio) e UniLucca (in viale Einaudi 150 a Sant'Anna), la farmacia di Marlia, il Fitness Center di Lunata, Marathon Sport di Sant’Anna, Ego Wellness Resort a Sant'Alessio e la Pasticceria Bar Stella di S. Anna. Molte informazioni sulla corsa all’Alba e sul resto delle iniziative di Lucca Marathon saranno fornite continuamente sulla pagina Facebook di #Luccamarathon
Intanto sono già iniziati alla grande i preparativi per la Maratona di Lucca, giunta alla nona edizione, e la più giovane 30 chilometri, molti gli sponsor che sono coinvolti e le iscrizioni vedono già molti gruppi dall’estero e da fuori regione interessati a correre e passare un weekend nella nostra splendida città, come un nutrito gruppo di 80 francesi che hanno annunciato la loro presenza alla maratona. Il percorso quest’anno sarà modificato in alcuni punti per cercare di migliorare la circolazione in entrata e in uscita dalla città e altre zone critiche durante la manifestazione.
La Maratona e la 30 chilometri, si svolgerà domenica (22 ottobre) con partenza ed arrivo sulle Mura di Lucca all’altezza del baluardo San Salvatore (Casa del Boia/Bastardo) e come sempre prevedrà anche gli eventi molto attesi dai lucchesi da partecipare con la famiglia con spirito più leggero: La Lucchesina, corsa non competitiva di 5 e 10 chilometri e la LucCanina, corsa/passeggiata con il proprio amico a 4 zampe. All’interno del pacco gara della Maratona e 30 chilometri, quest’anno saranno presenti molti prodotti tipici lucchesi come il buccellato, la pasta artigianale ed il vino delle colline lucchesi.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter