Menu
RSS

Marchini: entro una settimana darò risposte alla Lucchese

lucchesemarchiniEntro la fine della prossima settimana la Lucchese avrà di nuovo nelle mani il progetto economico e sportivo che mercoledì sera ha trasmesso all'assessore Celestino Marchini. Poi se ci sarà l'accordo sulla bozza definitiva, l'assessore lo sottoporrà al sindaco e poi agli imprenditori interessati a subentrare nella società. Lo scrive lo stesso Marchini, spiegando che proprio in queste ore sta studiando tutta la documentazione. Un lavoro sotto traccia che, si augura, consentirà di proseguire "un sogno lungo oltre 100 anni", quello della Lucchese, appunto.

"C’è un proverbio popolare che dice - ricorda Marchini -: il silenzio è d'oro e la parola d'argento. Da otto mesi a questa parte mi sono imposto di seguire tale detto popolare e certamente non cambierò ora, non è il momento. Comunque il progetto Lucchese - aggiunge l'assessore - merita qualche breve delucidazione: mercoledì sera all’ora di cena ho ricevuto una copia cartacea della bozza del progetto per prenderne visione e, come concordato, apportarci eventuali modifiche o chiedere eventuali integrazioni. Da stamani lo sto valutando in ogni sua parte e conto entro domani sera di ultimare lo studio, al fine di porre, nell’arco della prossima settimana, le eventuali domande tecnico-legali, a chi ha molte più competenze di me, sui punti che non riuscirò a capire o per i quali devo comprenderne la fattività nel rispetto delle regolamentazioni e normative vigenti, con lo scopo di presentarlo in primo luogo al Sindaco. Quindi conto di rimandare la bozza del progetto alla Lucchese entro la fine della prossima settimana (garantisco che non mi occorreranno otto mesi) al fine della stesura definitiva con le eventuali modifiche e/o delucidazioni che potranno essere richieste con la sola aspirazione, qualora c’è ne fosse bisogno, di rendere il testo comprensibile anche a chi non è addetto ai lavori".
Solo dopo potranno cominciare i ’colloqui’ con gli imprenditori interessati a diventare soci. "Successivamente - precisa Marchini - appena mi ritornerà il Progetto definitivo, lo presenterò in primis al sindaco e solo successivamente, ma in tempi consoni, potrà iniziare il coinvolgimento degli imprenditori che vorranno far parte di un sogno che chiamerei ’aiutare a crescere lo sport a Lucca’”.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter