Menu
RSS

Baluardi delle Mura, appello alla società: "Ripartire da Serventi e Gorlin"

baluardibskI Baluardi delle Mura confermano la posizione preoccupata e critica nei confronti della società mentre si procede verso il termine di una stagione agonistica del basket femminile non proprio entusiasmante, almeno a livello di risultati: "Grinta, determinazione e rispetto per la maglia - scrivono i tifosi organizzati della società biancorossa - I Baluardi delle Mura esprimono ancora una volta la loro preoccupazione per la difficile stagione sportiva della squadra biancorossa de Le Mura. Nonostante il recente cambio di allenatore (il secondo in pochi mesi), continuano le sconfitte, frutto di un atteggiamento tattico, atletico e tecnico del tutto insufficiente e pubblico e tifosi hanno perso la pazienza. L’ultima vittoria al Palatagliate risale ormai ai primi di dicembre 2017". 


"Tante persone - spiegano dai Baluardi - alla scorsa partita hanno lasciato il palasport ben prima che finisse il match: non c'è peggior segno di resa o peggior campanello di allarme di questo. Facciamo chiarezza: dove vogliamo andare e come? Ripartiamo da due punti fermi di questa stagione: il nuovo coach Serventi e la nostra ds Lidia Gorlin, due professionisti sui quali e con i quali costruire i successi futuri e con loro ritroviamo la nostra squadra, fatta di voglia di crescere e di lottare su ogni pallone. Ritroviamo, tutti insieme, lo spirito guerriero del basket Le Mura. Società ci sei? La nostra sede è sempre aperta per ogni confronto. Se ci sarà chiarezza ci sarà sostegno".

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter