Menu
RSS

Virtus Lucca quasi al completo per trasferta a Livorno

Memorial VecoliSarà una trasferta quasi al completo quella dall'atletica Virtus Cassa di Risparmio di Lucca, che domani (1 settembre) al campo scuola Renato Martelli di Livorno parteciperà a una delle ultime tappe del Grand Prix Fidaltoscanaestate coprendo una grande varietà di specialità. Una trentina infatti gli atleti e le atlete che competeranno nella kermesse, fondamentale in vista della fase regionale dei campionati di società su pista, occasione nella quale la Virtus lotterà per garantirsi l’accesso alla finale nazionale di serie B, se non direttamente alla finale assoluta. Grandi, dunque, le aspettative: in particolare nelle discipline dove la Virtus storicamente ha saputo schierare personalità tecniche di rilievo, dalle quali i preparatori atletici si aspettano risultati in linea col passato. Ottime in questo senso anche le sensazioni recepite all’ottavo memorial Mario Vecoli a Pietrasanta, con le magistrali prove di Gaia Cosimini, che riesce a prevalere su tutte le altre concorrenti nel lancio del peso femminile (9,14metri la misura che le è valsa la prima posizione) e conquista la medaglia di bronzo nel lancio del disco con una misura di 31,69metri.

Bene nei lanci anche Viola Pieroni che, pur conquistando solamente una medaglia di bronzo nel getto del peso con un risultato tecnico di 8,87metri, è ben presente anche in tutte le altre specialità tallonando costantemente la compagna di squadra Gaia Cosimini. Nessun podio per il team lucchese invece nelle corse, ma occasioni importanti per Gianluca Toni, Alessandro Coppedé, Davide Bertoli e Clarice Gigli di rimettersi nuovamente alla prova su un palcoscenico di rilievo in vista dei prossimi appuntamenti. "Ancora una volta  - afferma la società - la sostenuta partecipazione da parte delle fasce di atleti più giovani dimostra quanto la Virtus Cr Lucca investa, economicamente ed umanamente, nel settore giovanile, nella profonda convinzione che questo sia il settore che più di ogni altro garantirà un futuro prospero ed armonioso per la atletica leggera nel nostro territorio. Uno sforzo che non sarebbe sicuramente bastato senza un grandissimo sostegno da parte delle famiglie dei giovani atleti, alle quali come sempre siamo grati per l’attaccamento alla società e la dedizione costante".

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter