Menu
RSS

Virtus Lucca, buoni risultati su strada a Eindhoven. Giavellotto, personal best per Orlando

  • Pubblicato in Sport

Roberto Orlando foto darchivioRoad Team grande protagonista della settimana, sempre a difesa dei colori sociali della Atletica Virtus con presenze e risultati notevoli in molte gare di grande richiamo anche sul piano internazionale. Ottimi infatti Martina Celi e Fabio Pizzo alla notturna di 10 chilometri della Eindhoven Marathon, gara che annualmente attira nella città dei Paesi Bassi concorrenti di altissimo livello tecnico da tutta Europa ed oltre. Sui circa 2mila concorrenti spicca infatti il 20esimo posto assoluto di Pizzo che conferma così le proprie qualità agonistiche su un palco decisamente d’eccezione, così come Celi che tagliando il traguardo in 50esima posizione assoluta si guadagna un più che lusinghiero terzo posto nella categoria femminile.

Leggi tutto...

Idea Pieroni, decimo posto alle olimpiadi giovanili

  • Pubblicato in Sport

Uno dei salti in gara1Idea Pieroni, da Barga alle olimpiadi giovanili. Con un decimo posto finale a conclusione di una due giorni intensa.
Lontanissima da casa, ma sempre vicina per chi la sostiene e la considera una della famiglia: non è bastato un oceano a dividere Idea Pieroni, impegnata alle olimpiadi giovanili di Buenos Aires, dai compagni e amici della Virtus Cr Lucca che per alcune ore in questo weekend sono rimasti con gli occhi incollati agli schermi per seguire la prestazione della giovanissima saltatrice barghigiana nella gara più importante della sua rapidissima carriera sportiva.
E ci piace pensare che, in questa come in altre occasioni, l’affetto e la vicinanza del team biancoceleste abbia potuto fare la differenza per Idea la quale, al primo anno nella categoria allieve, è arrivata dove nessun altro atleta biancoceleste era mai arrivato in 40 anni di storia societaria. Pur con tutte le difficoltà e le pressioni dovute al contesto infatti, Idea ha saputo difendere egregiamente la maglia azzurra mostrando una progressione palpabile tra gara 1 e gara 2: se venerdì sera infatti la sua prestazione, complice probabilmente l’ansia da debutto e le avverse condizioni atmosferiche, non è andata oltre i 1,70, la portabandiera della Virtus ha saputo approfittare dell’innovativa formula olimpica che prevede due gare a distanza di alcuni giorni per recuperare concentrazione e motivazione, andando ad esibirsi in gara 2 con un ben più soddisfacente 1,76.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter