Menu
RSS

Snaitech ceduta, Fiom: "No a speculazioni"

proteste snaiAncora novità nella vertenza Snai. Ad annunciarla è la Fiom Cgil, con il segretario Massimo Braccini: "Come da tempo eravamo a conoscenza, l’operazione di cessione di Snaitech si è concretizzata. Playtech, uno dei principali attori a livello mondiale nella realizzazione e fornitura dedicate al gioco, presente in molti paesi al mondo e con oltre 5mila dipendenti, ha rilevato le quote di maggioranza. Ormai il sistema a livello generale è in continuo movimento, vi sono molte incorporazioni e fusioni tra società e si stanno sempre più creando grandi conglomerati industriali a cui bisogna porre la massima attenzione".

Leggi tutto...

Cessione Lucchese, ultimatum al 23 aprile

  • Pubblicato in Sport

IMG 8696Il rinvio di dieci giorni nella trattativa per cedere la Lucchese? Non deve essere necessariamente letto in chiave pessimistica. A dirlo sono due componenti importanti del club, come l’amministratore unico Carlo Bini ed il socio Gianluca Campani.
La cortina di negatività che aleggia intorno al club rossonero, in sostanza, potrebbe e dovrebbe ancora squarciarsi, da qui al già fatidico 23 aprile, data che segna l’immaginifico “gong” giungendo esattamente a dieci giorni di distanza da quel 13 aprile che era stato inizialmente indicato dalle parti per chiudere la partita.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter