Menu
RSS

Cantiere sociale versiliese, presidio con il fascismo e tutte le guerre

csvIl Cantiere sociale versiliese ha promosso un presidio ieri (20 aprile) in piazza Cavour al mercato per invitare la cittadinanza a riscoprire l'importanza delle feste del 25 aprile, festa della Liberazione dal nazifascismo, e dell'1 maggio, festa del lavoro. Dalle 17 alle 18,30 sono stati distribuiti numerosi volantini. Poi i partecipanti si sono spostati alla chiesina dei pescatori in Darsena per partecipare all'iniziativa unitaria Liberi di preparare la pace promossa da Anpi, Arci e Cgil. Poco prima delle 20 una delegazione del Cantiere sociale versiliese si è recata a deporre dei fiori a Largo Risorgimento alla memoria dei partigiani caduti esponendo lo striscione No War.

Leggi tutto...

Associazioni e sindacati in piazza per la pace in Siria

89205535 1069 46d3 a197 dd95f822c20bUna manifestazione di piazza per ribadire il proprio no a tutte le guerre alla luce dell'escalation di violenza che si sta registrando in Siria e in altre parti del mondo. Questo il significato del presidio che svoltosi oggi (20 aprile) in piazza Napoleone sotto i locali della Prefettura. La manifestazione è stata organizzata dalla Cgil di Lucca insieme alla Cisl e Uil e alle organizzazioni democratiche e pacifiste del territorio. Al presidio di questo pomeriggio, seguirà domani (21 aprile), una vera e propria marcia indetta da varie associazioni che partirà alle 16,30 da piazza San Frediano per dirigersi verso piazza San Francesco, sede dell'ulivo della pace.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter