Menu
RSS

Seravezza, cittadinanza simbolica per i figli di immigrati

nuovicittAlbania, Perù, India, Marocco, Romania, Brasile, Tunisia, Moldavia: sono i paesi d’origine di ventitré nuovi cittadini italiani che il sindaco Riccardo Tarabella e l’amministrazione comunale di Seravezza hanno simbolicamente salutato ed accolto ieri nella comunità seravezzina con una piccola cerimonia in municipio. Presenti nell’occasione anche il presidente del consiglio comunale Riccardo Biagi, l’assessore Giacomo Genovesi e il consigliere delegato ai servizi demografici Sabrina Verona.

Leggi tutto...

Molotov a Capriglia, condanna unanime dei sindaci

1.3gpp.Immagine001I sindaci dei Comuni di Camaiore, Massarosa, Seravezza e Stazzema condannano oggi (6 gennaio) il gesto della molotov lanciata a Capriglia. Del Dotto, Mungai, Tarabella e Verona sono netti: "Esprimiamo una ferma condanna - affermano - per il vile attacco incendiario di Capriglia. Un atto intimidatorio gravissimo che però ci trova irremovibili nel continuare a operare per la solidarietà internazionale. Le preoccupazioni legittime dei cittadini vanno ascoltate, ma questo non significa fare retromarcia sul piano dei diritti. Non vogliamo dare spazio a chi fa della violenza e dell’intolleranza la propria bandiera e a chi oggi condanna al pari gli autori materiali e la politica. Un atteggiamento irresponsabile, motivato da puri fini di propaganda, che non fa altro che gettare benzina sul fuoco della xenofobia".

 

Leggi tutto...

Speroni (Lega Nord): "Sostegno ai piccoli Comuni, occasione da non perdere"

francescosperoniLo scorso settembre il Senato ha approvato in via definitiva il Ddl 2541 per il sostegno e la valorizzazione dei piccoli comuni. La legge riguarda tutti quei comuni con una popolazione inferiore ai 5mila abitanti, come il Comune di Stazzema. È previsto uno stanziamento complessivo di 100 milioni di euro. Ci sono 10 milioni di euro disponibili per quel che rimane del 2017 e poi 15 milioni all'anno dal 2018 al 2023.
"Non è uno stanziamento elevato - dice Francesco Speroni della Lega Nord - considerando che in tutta Italia i comuni con meno di 5mila abitanti sono ben 5.591, rappresentano quasi il 70 per cento dei comuni italiani, occupano il 54 per cento del territorio nazionale e ci vivono complessivamente 11 milioni di persone. Ad ogni modo per Stazzema potrebbe essere una buona occasione, specie dopo la disastrosa e sciagurata politica messa in atto sulle concessioni cimiteriali che ha visto il Comune soccombere reiteratamente in sede giudiziaria. Queste risorse possono essere spese per la conservazione paesaggistica degli antichi borghi montani, per la messa in sicurezza delle criticità idrogeologiche o anche, ad esempio, per portare quei servizi che le compagnie telefoniche non hanno interesse a fare, come i cablaggi per la fibra e la connessione internet ultraveloce".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter