Menu
RSS

Marchi (Energie per l'Italia): "Ciclabile della Francigena, un cantiere pieno di insidie"

giovannimarchiFrancigena Greenway come la tela di Penelope, prima si fa e poi si disfa. La pensa così Giovanni Marchi, consigliere comunale del gruppo misto Energie per l'Italia di Capannori: "Prima costruiscono e poi disfanno - spiega - ed in seguito con alcune modifiche costruiscono nuovamente. Da troppo tempo ormai i lavori sono iniziati sulla via Romana. Le attività per la realizzazione della ciclabile vanno avanti a singhiozzo, e i cittadini vivono nel disagio costantemente e giornalmente".
"Capiamo che la ditta che ha i lavori in appalto - dice Marchi - non essendo del luogo ha bisogno di ricongiungersi con le proprie famiglie, però,chi ne risente sono i residenti della zona, che hanno vissuto per parecchio tempo nella melma e nella fanghiglia, mentre la data di consegna lavori si avvicinava e continua ad avvicinarsi inesorabilmente. Molte famiglie che hanno ragazzi in età adolescenziale si lamentano del cantiere non adeguatamente segnalato e protetto, dove nella futura ciclabile attualmente in costruzione non dovrebbero circolare né pedoni né velocipedi, essendo ancora un cantiere attivo ed essendo questa zona in continuo adeguamento, dal cordolo ai pozzetti per i lampioni, alle attrezzature e materiali della ditta".

Leggi tutto...

Piazza Bernardini, disagi per la sosta 'alternativa'

piazzasanquiricoUn cartello di divieto di sosta comparso in piazza S. Quirico resa disponibile come parcheggio alternativo per i residenti a causa dei lavori di riqualificazione di piazza Bernardini. Un fatto che ha messo in subbuglio gli abitanti della zona, tra cui un residente che ha scattato una foto chiedendosi i motivi del cambiamento. "Stasera - afferma - ho trovato un divieto di sosta con zona transennata senza alcuna ordinanza esposta. Ma il comune di Lucca che fa? Con una mano da e con l'altra toglie?".

Leggi tutto...

Consorso Pietrasantarte, c'è la mostra

foto 3Concluse le iscrizioni, in attesa del verdetto finale, il concorso Pietrasantarte 3.0 prosegue con l'esposizione dei lavori partecipanti, alla sede dell'attività di belle arti di via del Marzocco, con orario dal lunedì al sabato dalle 9 alle 13 e dalle 15,30 alle 19,30. Fino alla fine di agosto protagonisti della vetrina, di espressione internazionale, saranno i dipinti di: Lorenzo Bottari, Giuseppe Aldi, Elisa Botta, Piero Crivellari, Marco Mazzini, Alfio Bichi, Sigifredo Camacho, Ambra Ceragioli, Ilario Perna Il Pisanino, Gianna Lupone, Arianna Guadagni, Giovanni Firrincieli, Alessandra Spaggiari, Nicholas Maurich, Stefano Carlo Vecoli, Giovanni Leonardi, Martina Lorenzi e Jennifer Arena Renz-Rmutt, Mariya Kononenko, Elena Cappelletto, Alberto Masi Branchetti, Benedetta Viola, Mathias da Parigi, Maria de Simone.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter