Menu
RSS

Soldi per il liquidatore, Sds nel mirino del Prc

ospedale mediciLa delibera di scioglimento della Società della salute e i 60mila euro per l'incarico di liquidatore scatenano anche Rifondazione Comunista. "Un vero affronto - commenta il partito - per i lavoratori ospedalieri e i cittadini tutti.  L'atto è l'ultimo che il consorzio avrebbe redatto, cioè quello del suo scioglimento, e riporta infatti gli adempimenti conseguenti a questo.  Tra le confuse pagine vi è una parte davvero preoccupante, ovvero quella inerente alle liquidazioni.  Pare che un tale signor Riccardo Pardini, precedente membro del Collegio sindacale si dimetta senza apparente motivo, e che al suo posto salga Alexia Gennai.  Il signor Pardini non esce però di scena poiché gli viene attribuito l'incarico di liquidatore, che alle nostre tasche peserà la bellezza di 60.000 euro".

Leggi tutto...

Troppe perdite, in liquidazione il Gal Garfagnana

garfagnanagalTroppe perdite e il Gal Garfagnana Ambiente e Sviluppo si scioglie. E' la conseguenza di quanto emerso ieri (23 ottobre) durante l'assemblea dei soci che ha dovuto prendere atto della perdita di esercizio al 31 agosto scorso di oltre 300mila euro. Il verificarsi di tale circostanza, subito evidenziata dal nuovo Cda che si è insediato solo il luglio scorso, ha azzerato il capitale sociale, e si è quindi verificata una delle cause di scioglimento della società come previsto dal codice civile.

Leggi tutto...

Oreste Pardini, il liquidatore: "Offerta Elexos, ecco come è andata"

La società Oreste Pardini si è da sempre impegnata nella difesa del proprio personale. Lo sottolinea, in qualità di liquidatore, Francesca Pardini, precisando alcuni aspetti dell'offerta d'acquisto presentata da Elexos. "La società Oreste Pardini nel mese di maggio scorso - spiega il liquidatore - ha presentato al Tribunale di Lucca domanda di concordato cosiddetto in bianco e che conseguentemente da allora opera sotto la sorveglianza del Tribunale di Lucca dovendo essere espressamente autorizzata a qualsiasi atto di straordinaria amministrazione, Elexos ha formulato nel mese di agosto un'offerta per rilevare l'azienda sociale, di fatto inferiore di oltre il 25% rispetto ad altra già ricevuta, per tale motivo gli fu riferito che era troppo bassa e che conseguentemente non poteva essere in alcun modo autorizzata dal Tribunale".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter