Menu
RSS

Rubano soldi in casa con i proprietari in giardino

  • Pubblicato in Cronaca

car1Ancora una serata di furti ieri (15 luglio) nelle frazioni di Lucca e Capannori. Diversi i raid segnalati, specialmente negli appartamenti lasciati liberi dai proprietari per le vacanze o per una domenica al mare. A Sant'Angelo in Campo uno degli episodi più curiosi: in una casa sulla Sarzanese ignoti si sono introdotti in una villetta mentre i proprietari erano a lavorare nel giardino alle spalle della casa.

Leggi tutto...

Colpo alla villa dei turisti: via anche un telescopio

  • Pubblicato in Cronaca

carabinieri NOTTE1Non c'è pace neanche per i turisti che scelgono Lucca per passare i propri giorni di vacanza. Nella serata di ieri è stata colpita dai ladri una villetta nella frazione di San Gennaro a Capannori abitata da una famiglia di turisti belgi. Ignoti, approfittando dell'assenza degli inquilini, hanno forzato l'ingresso che dava verso i campi sul retro e sono entrati nella casa dove hanno avuto tutto il tempo di fare razzia. Indisturbati hanno asportato beni di valore, qualche soldo, un computer portatile e un tablet, ma sopratutto un oggetto dal grandissimo valore e che non è usuale trovare nelle case e che può far pensare ad un colpo organizzato. In casa, infatti, c'era un telescopio professionale per la visione delle stelle, utilizzato dalla famiglia di turisti proprio in una zona favorevole, vista la poca luminosità, per contemplare la volta celeste. Ma lo stesso buio, forse, ha facilitato anche il colpo e la fuga dei ladri. Agli sfortunati derubati non è restato altro che presentare formale denuncia ai carabinieri.

Leggi tutto...

Angelini: "Con la politica degli annunci non si fa il bene del lago di Massaciuccoli"

fortunatoangelini"Con la politica degli annunci non si fa il bene del lago di Massaciuccoli". A dirlo è Fortunato Angelini, esponente dell'opposizione al Consorzio di bonifica del Bientina: "Presidente - spiega - si impegni a far funzionare e realizzare le scelte fatte da tempo dal consorzio per migliorare le acque del lago, senza timore o paura di chi c’era prima di lei. Sul lago si notano molti annunci del Consorzio, ma pochi interventi nuovi rispetto al passato e nemmeno la valorizzazione di quello che già è stato fatto e che funziona. Si legge sulla stampa del 13 luglio, di una ulteriore sperimentazione di fitodepurazione delle acque, con metodo nuovo, utilizzando un’alga prodotta in serra, tecnica in fase di sperimentazione a Siena. Un finanziamento non ancora stanziato di soli 100mila euro".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter