Menu
RSS

Numeri record per l'ottava edizione di 'Yare'

Yare 2018 Superyacht Captains Forum 19.4 Pietro AngeliniCentodieci comandanti, 90 imprese italiane ed estere, 400 partecipanti al Superyacht Captains Forum e 1500 incontri (B2C – Meet the Captain) nella giornata dedicata al business: numeri che permettono di tirare un bilancio di consolidamento e di miglioramento e che attestano il valore di questa rassegna considerata l’appuntamento internazionale dedicato al refit e dell’aftersales del settore Superyacht. Chiusa oggi, dopo la giornata per i comandanti dedicata a relax e sport alla scoperta della Versilia, l’ottava edizione di Yare (Yachting aftersales and refit experience). Una delle novità dell’evento appena concluso ha certamente riguardato la venue di Yare che, per la prima volta, è stato ospitato al centro e nel cuore di uno dei più importanti distretti nautici al mondo di cui fanno parte circa 1400 imprese, pari al 40 per cento delle aziende del comparto in Toscana, hub dell’industria globale del settore superyacht. Una scelta apprezzata dalle aziende che hanno potuto ottimizzare il proprio tempo tra i contatti con i comandanti, visite ai cantieri e incontri con altri imprenditori del settore.
Da molti anni, Yare offre agli addetti al settore un programma dinamico e occasioni d’incontro e dibattito, business, network e informazione. Il The Superyacht Captains’ Forum - rinnovando a ogni edizione il proprio format e andando incontro alle esigenze di un pubblico altamente specializzato – ha dato modo di affrontare e approfondire aspetti concreti di una fondamentale fetta di mercato della nautica da diporto. Ha favorito discussioni tecniche e scambi di informazioni su quali sfide e quale approccio al mercato refit e aftersales devono porsi le imprese nel prossimo e medio futuro in considerazione di una flotta di yacht a livello globale che conta 5649 unità da 30 fino a oltre 100 metri.

Leggi tutto...

All'Eco del Mare il premio speciale Mussi-Lombardi-Femiano

ecomareL’Eco del Mare si aggiudica il premio speciale Mussi-Lombardi-Femiano. Un altro prestigioso riconoscimento per gli studenti del nautico Artiglio che hanno redatto la rivista scolastica e che, dopo essere stati premiati dal consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti, nei giorni scorsi sono stati protagonisti, insieme alle altre scuole vincitrici, dell’ottava edizione del Premio scolastico sulla memoria e la legalità.

Leggi tutto...

Neri: "Progetto serio per Rocca di Sala"

Ettore Neri Rocca“Lavorare concretamente per predisporre un progetto serio, ambizioso e coerente con la storia per riportare all’antico splendore la Rocca di Sala a Pietrasanta”. E’ questo il forte impegno di Ettore Neri candidato sindaco del centro sinistra per ridare nuova vita a questo antico monumento, simbolo della città, e farlo tornare fruibile da parte di cittadini e turisti. “Ho l’impressione che la Rocca, i recinti, la fortificazione e il percorso sino a palazzo Giunigi siano stati trascurate - ha spiegato Neri in una conferenza stampa - senza farne colpe a nessuno bene inteso ma è arrivato il momento di impegnarci a fondo per pensare ad un progetto di recupero e reperire i possibili finanziamenti statali, regionali o anche europei. Il lavoro è senza dubbio impegnativo e delicato - ha proseguito - sia da un punto di vista economico, che progettuale. La mia intenzione è quella di rendere da subito maggiormente fruibile il percorso che dalla Piazza Duomo conduce alla Rocca di Sala, rafforzando la connessione con il centro, attraverso opportuna segnaletica e cartellonistica, sistemazioni del selciato e soprattutto con un sistema di illuminazione che possa rendere immediatamente più affascinate il percorso, di per sé già simbolicamente emozionante.

Leggi tutto...

Enolia 2018, tutto pronto per la kermesse enogastronomica

enolia2018Non solo olio e non solo vino a Enolia 2018, l’attesissima kermesse dell’enogastronomia d’eccellenza che sabato (28 aprile) e domenica invaderà gli storici spazi dell’area medicea di Seravezza patrimonio Unesco. Percorsi del gusto che nell’arco di quarantott’ore daranno vita ad entusiasmanti intrecci di sapori, sentori, colori all’insegna della novità e della curiosità dalla Toscana e dal resto d’Italia. Un esempio? Il gelato all’olio extravergine, decorato con olive candite, novità assoluta della rassegna. E ancora: lo zafferano di San Gimignano; le specialità tipiche siciliane, calabresi ed emiliane; le birre e i biscotti artigianali prodotti in Versilia…

Leggi tutto...

Neri: "No acido peracetico, sì a nuove fognature"

Ettore Neri STAZIONE"No all'acido peracetico, sì a nuove fognature". Ettore Neri, candidato sindaco di Pietrasanta sposa le tesi del consigliere Pd, Nicola Conti: "Prendo spunto da questo articolo di stampa di oggi per sottoscrivere le parole del consigliere del Pd Nicola Conti e per aggiungere alle stesse un'ulteriore certezza: se vinciamo costituiremo una commissione d'inchiesta su costi e effetti dell'uso del peracetico a Pietrasanta". Neri ha scritto questa riflessione sulla sua pagina Facebook in merito alle polemiche sul divieto di balneazione e il blocco imposto dall'Istituto superiore di sanità sull'utilizzo dell'acido peracetico per pulire i fossi. "È chiaro che il metodo utilizzato dalle giunte Mallegni - prosegue Neri nel suo post- fosse sconsiderato e forse, visti gli ultimi sviluppi, anche dannoso. Per i bagnanti sicuramente, ma anche per le imprese del settore. La nostra sarà un'azione completamente differente: faremo nuove fognature, depuratori più efficienti e non useremo il peracetico".

Leggi tutto...

Lega Versilia Medicea: "Serve una viabilità di ampio respiro per Stazzema"

Via dArni foto G. VezzoniUn progetto di largo respiro per la viabilità di Stazzema. E' quello che chiede la Lega della Versilia Medicea.
"Il nostro comune sta soffrendo - dicono le camicie verdi - oggi più che mai, una viabilità ferma da troppi decenni. Il capoluogo Stazzema, così come frazioni quali Farnocchia, Pomezzana, Cardoso, Volegno e Pruno sono autentici "cul de sac": si arriva lì e poi basta, la strada finisce. Per non parlare di almeno tre frazioni del Comune che nemmeno sono collegate al capoluogo, e per raggiungere le quali è necessario un panegirico che attraversa altre municipalità: penso a Sant'Anna, alla Culla e Palagnana. Va un po' meglio alle più popolose frazioni dislocate lungo la via d'Arni, e cioè Retignano, Levigliani e Terrinca che appunto godono di una viabilità non castrata come invece è per le frazioni dell'altro versante. Vogliamo che il Comune di Stazzema viva? Sì, certo. Vivere, ma non agonizzare. Vivere per dare maggior dignità anche e soprattutto a chi ci abita. Vivere per far tornare la voglia, legata in modo univoco alla comodità, di tornare a popolare le nostre bellissime ed uniche montagne. Quindi la risposta è una sola: strade. Nuove strade da progettare e costruire - soprattutto in galleria, così da ridurre l'impatto paesaggistico - che come un rigenerato "sistema nervoso" diano nuova linfa al nostro amato comune".

Leggi tutto...

Concorso pianistico internazionale Massarosa, al via la macchina organizzativa

concorso Pianistico MassarosaE’ in piena funzione la macchina organizzativa del nono concorso pianistico internazionale Massarosa che si svolgerà dal 6 al 9 giugno al teatro Vittoria Manzoni. Questa edizione è stata presentata oggi (21 aprile) nella sala del consiglio comunale di Massarosa alla presenza del sindaco Franco Mungai, del presidente e dei soci dell’Associazione musicale Massarosa, del maestro Riccardo Risaliti, direttore artistico del concorso e di numerosi sostenitori e sponsor.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter