Menu
RSS

Massarosa ricorda la liberazione dal nazifascismo

massarosamonumentoSi svolgerà sabato (16 settembre) la cerimonia per ricordare la liberazione del Comune di Massarosa, avvenuta il 17 settembre del 1944. La cerimonia è stata organizzata dall’amministrazione comunale, in collaborazione con l’ambasciata brasiliana e la sezione massarosese dell’Anpi e l’istituto storico della Resistenza e dell’età contemporanea di Lucca.

Il ritrovo è per le 9 davanti al palazzo comunale per l’alzabandiera, a cui seguirà la deposizione di corone d’alloro al cippo commemorativo e alla lapide ai caduti. Alle 10, nella sala consiliare, ci saranno i saluti e gli interventi delle autorità, la proiezione di un filmato storico sulla liberazione dei territori versiliesi, la presentazione dell’atlante delle stragi nazi-fasciste a cura della dottoressa Chiara Dogliotti dell’università di Pisa e del dottor Andrea Ventura direttore dell’Isrec di Lucca e la testimonianza diretta di una testimone, Maria Iole Lipparelli. Alla cerimonia saranno presenti anche l’addetto militare dell'ambasciata del Brasile, Hamilton Teixeira Camillo, e il futuro addetto militare colonnello Ricardo Augusto do Amaral Peixoto.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter