Menu
RSS

Passato, presente e futuro nella campagna video di Alberto Giovannetti

Foto Video GiovannettiDal centro storico, con la realizzazione del museo Mitoraj nel 2019 e il proseguimento del recupero della Rocca di Sala che sarà resa accessibile con la mobilità elettrica, all’identità per la Marina, passando per Strettoia con il progetto Frazioni. L’atteso ampliamento del parcheggio in piazza Perich e lo stop a Cava Fornace, il Pollino dove sarà realizzato il prossimo parco giochi e il parco della Versiliana attorno a cui costruire il rilancio di Fiumetto e delle sue attività economiche. Ed ancora l’ulteriore sforzo sul fronte delle risorse destinate agli interventi di manutenzione per decoro e pulizia su tutto il territorio; il milione di euro destinato al rifacimento dell’asfalto per migliorare la sicurezza stradale; il potenziamento dell’illuminazione pubblica. Passato, presente e futuro si intrecciano nei mini-video che Alberto Giovannetti, candidato sindaco di Pietrasanta per il centrodestra ha voluto realizzare in vista delle elezioni del 10 giugno. Girati dai volontari del suo comitato, i mini-video saranno visibili sia sul canale YouTube ufficiale, sia sulla pagina Facebook Pietrasanta prima di tutto e sulle emittenti locali.

"Parlare poco e lavorare tanto: c’è ancora molto da fare. Il bilancio comunale che abbiamo lasciato in perfetta salute lo scorso settembre – spiega Giovannetti – ci consentirà di realizzare i punti del programma condiviso con tutti gli alleati e portare così avanti la nostra visione della città: più sicurezza e no ai centri di accoglienza, tasse più leggere per tutti, a partire dalla Tari, più investimenti per manutenzioni, decoro e pulizia, più risorse per sociale e per le infrastrutture come rotatorie e viabilità. Consegneremo più posti auto ai residenti del centro storico con l’accordo Coop-Conad che ci darà anche un nuovo stadio comunale e daremo le risposte che i cittadini si aspettano da noi con la stessa efficienza, elasticità e dinamismo che ha sempre contraddistinto le nostre amministrazioni".
Ed ancora: "Noi siamo abituati a prenderci gli impegni che possiamo mantenere. La sinistra ha fallito, hanno cambiato il candidato sindaco ma la squadra è la stessa che ha affondato Pietrasanta tra il 2010 ed il 2015 ed i grillini sono incapaci di amministrare e di assicurare quell’esperienza e dinamismo che noi siamo abituati a mettere in campo. La nostra è stata un’esperienza amministrativa ottima e non c’è alcun motivo per cambiare".

Ultima modifica ilLunedì, 07 Maggio 2018 14:42

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter