Menu
RSS

Colonia marina di Seravezza, è boom di iscrizioni

riccardo biagiLa colonia marina del Comune di Seravezza apre per la prima volta ai bambini non residenti e le iscrizioni fanno boom nel mese di luglio. Delle 246 domande pervenute per gli alunni delle scuole primarie, infatti, ben 162 sono state quelle relative ai primi due turni della colonia (2-14 luglio e 16-28 luglio) a fronte dei 140 posti disponibili. Stesso trend per le domande relative ai bambini della scuola d’infanzia: 86 le domande totali ricevute, 59 quelle relative ai primi due turni, 40 i posti effettivamente disponibili nel periodo. "Le richieste sono state superiori alle disponibilità - commenta il consigliere delegato alla scuola Riccardo Biagi - prova evidente di un apprezzamento del servizio da parte delle famiglie, ma anche frutto dell’apertura – introdotta per la prima volta quest’anno – ai non residenti. Nonostante il surplus, nessun bambino è stato tuttavia respinto. A chi non ha avuto risposta positiva per i primi due turni, è stata offerta la possibilità di slittare al terzo o al quarto (30 luglio-13 agosto oppure 14-28 agosto). Molte famiglie hanno accettato questa opzione, come testimonia il dato finale degli iscritti: 236 nella fascia d’età della scuola primaria; 76 in quella della scuola d’infanzia. Ringrazio l’Ufficio Scuola per il gran lavoro svolto e per la non semplice gestione del bando e delle molte richieste di chiarimento ricevute".

Le iscrizioni al soggiorno marino per l’estate 2018 si sono chiuse a fine maggio, regolate da un apposito bando con alcune novità rispetto al passato. Eliminato il criterio di assegnazione dei posti in base alla semplice data di presentazione della domanda, le richieste sono state vagliate secondo una griglia di priorità: precedenza assoluta ai bambini residenti e iscritti alle scuole del Comune; in seconda battuta, e in caso di residua disponibilità di posti, assegnazione ai bambini residenti ma iscritti a scuole di altro Comune, poi – a scalare nell’ordine – ai non residenti che però frequentano le scuole seravezzine, ai non residenti non frequentanti ma con un genitore che lavora nel Comune di Seravezza, infine ai non residenti e non frequentanti. Invariate da almeno cinque anni le tariffe di accesso al servizio (che include trasporto, sorveglianza/animazione, pasto giornaliero): da un minimo di 150 euro per un solo turno a un massimo di 500 euro per i quattro turni. Prevista nel bando la riduzione parziale o totale della tariffa per le famiglie con disagio economico che ne facciano richiesta tramite i servizi sociali. Immutato per ragioni di carattere logistico e organizzativo e di capienza delle strutture anche il numero massimo di bambini ammessi per turno: 70 per la fascia d’età 6-12 anni; 20 per quella dai 3 ai 5 anni. Da aggiungere a questi, i 40 bambini accolti nel mese di luglio in regime di convenzione con il Comune di Stazzema e i circa 20 bambini di Chernobyl ospitati gratuitamente in agosto.

"I numeri relativi alle iscrizioni testimoniano un generale apprezzamento del servizio e un particolare interesse delle famiglie per il mese di luglio - dice ancora Biagi - e sono indicazioni di cui tener conto, ma che vanno anche lette alla luce dei limiti oggettivi di capienza della colonia, degli oneri economici cui il Comune deve far fronte per assicurare il soggiorno marino a tariffe calmierate, come sta facendo da anni, e della nostra volontà di dare comunque la precedenza ai bambini residenti o che frequentano le nostre scuole. Lo dico soprattutto a quelle poche mamme – per lo più non residenti o con figli iscritti in scuole di altro Comune – che sui social hanno alimentato un po’ di polemica. Come detto, Seravezza non ha escluso nessuno, ma ha dato la priorità ai propri bambini ed offerto agli altri la possibilità di iscriversi in periodi diversi. Come ottima alternativa alla colonia segnalo le attività estive della ludoteca comunale Girotondo che, oltre al servizio tradizionale, offre dal 2 luglio al 31 agosto un centro estivo con orario 8-13 presso la scuola media Pea e il parco pubblico Uliveto Magico di Marzocchino con possibilità di trascorrere tutti i sabati mattina alla spiaggia comunale".

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter