Menu
RSS

Fdi: "Dimissioni Carrai frutto dei dissidi nel centrosinistra"

comunecamaiore"La deriva del Pd e i dissidi nel centrosinistra investono anche Camaiore. Un Comune così importante ha infatti perso un assessore importante dopo poco più di un anno dalle elezioni. Le dimissioni di Carlo Alberto Carrai sono dettate da motivi personali che rispettiamo, ma probabilmente va detto che appaiono anche politicamente significative”. Lo dichiara il direttivo Fratelli d'Italia Provincia di Lucca.

“Dobbiamo ricordare che Carrai, dal primo al secondo mandato, ha perso l'assessorato al turismo (suo settore) con la delega che è rimasta al sindaco – prosegue FdI – decisione che non sembra aver giovato al settore eventi che si culla sugli allori del Gaber, non ha offerto grandi novità (se non il Pizza Village) e che Bussoladomani la lancerà forse dopodomani”. “Ci sembra che la lista di maggioranza Camaiore nel Cuore, della quale Carrai fa parte, ultimamente abbia posizioni un po' critiche in seno alla maggioranza in un clima generale di attriti nel quale sembra emergere la figura del vicesindaco Marcello Pierucci con il primo cittadino Alessandro Del Dotto defilato – spiega Fratelli d'Italia –. La sensazione è che la 'nuova stagione' abbia avuto vita breve e che, alla fine dei conti, abbia lasciato a Camaiore solo insicurezza e degrado. Del Dotto insomma ci appare come un piccolo Renzi con lo stesso ciclo di vita: un inizio ruspante e un rapido declino che travolge gli incolpevoli cittadini”.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter