Menu
RSS

Consorzio 'Le Bocchette', ecco tre nuovi Dae

foto chi siamoL’area industriale de "Le Bocchette" da oggi conta ben tre Dae, defibrillatori semi automatici, installati grazie al Consorzio omonimo. Tre defibrillatori posizionati in tre punti strategici, uno in via dei Carpentieri all’ingresso della sede del Consorzio, uno in via Di Vittorio (angolo via dei Metalmeccanici) ed uno in via Del Commercio. Tre Dae di ultimissima generazione e di facile utilizzo, a disposizione di un’area industriale che vede ogni giorno, circa 3500 persone che la vivono e la percorrono. Lavoratori, imprenditori, fornitori, oltre che le famiglie che vivono all’interno dell’area e le persone che semplicemente anche per caso, attraversano l’area industriale. Un progetto nato per il bene della comunità che sposa un’opportunità, quella appunto di salvare vite umane.
Un atto di cardio protezione estremamente importante a disposizione di tutti per il bene della comunità. I dae sono stati inaugurati stamani ala presenza del dottor Andrea Ghidini Ottonelli, cardiologo dell’unità opertiva complessa dell’ospedale Versilia e del dottor Andrea Giorgi, cardiologo e responsabile del servizio pace make dell’ospedale San Luca di Lucca. Presente all’inaugurazione anche l’associazione Roberto Pardini, nata nel 2010 per prevenire la morte improvvisa cardiaca attraverso la diffusione dei defibrillatori.


Il Consorzio Le Bocchette, nelle prossime settimane, grazie ancora alla collaborazione della Misericordia di Capezzano Pianore, i medici intervenuti, dell’associazione Lions Club Viareggio Riviera, si attiverà per l’attivazione di più corsi di formazione gratuiti, in grado di preparare più persone, all’utilizzo di questi straordinari strumenti salvavita. Strumenti facili da utilizzare che possono davvero essere utilizzati da tutti senza far danni alla persona in arresto cardiaco. Un progetto quello del Consorzio, in linea con le molteplici attività portate avanti negli anni, come l’Apea, pensata per migliorare l’area industriale non solo dal punto di vista urbanistico ed ambientale ma anche sociale.
Il Consorzio ringrazia l’amministrazione Comunale, intervenuta con il sindaco Alessandro Del Dotto e con l’assessore al sociale Anna Graziani. Un ringraziamento va anche agli altri partner:   l’Associazione Lions Club Viareggio Riviera, con il suo presidente Cataldo De Gaudio, la Banca della Versilia, Lunigiana e Garfagnana, il Campus Maior, Autoitalica, Elettroimpianti Gf, il Centro antincendio, Infall, Delfino srl e Outsider.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter