Menu
RSS

Santini (FI): "Rossi onori e promesse per il Carnevale"

"La campagna elettorale per le elezioni regionali si è conclusa trionfalmente per il nostro amato governatore Rossi, che tanto si è speso per aiutare il Carnevale di Viareggio tanto da arrivare a promettere di finanziare interamente l'edizione 2014 e 2015. Grandi speranze sono peraltro riposte sempre in Rossi per l'edizione 2016. Il governatore ha avuto quindi gioco facile sui suoi elettori viareggini, toccando le giuste corde carnascialesche, si è fatto un'ottima pubblicità sfruttando l'immagine del Carnevale presenziando anche alla diretta Rai del Martedì Grasso. Ma poi? Che fine hanno fatto le sue numerose promesse di finanziamento? I soldi della Regione Toscana sono alla fine mai arrivati? Se sì, quanto è arrivato per ora? Quanto ha dato il governatore Rossi di quanto ha promesso?". A chiederselo è il consigliere comunale di Forza Italia, Alessandro Santini, che prosegue: "Ha già liquidato tutta la cifra completa promessa? Oppure ancora non è arrivato niente? Sarebbe una pessima figura per Rossi, se dopo le promesse e i fiumi di parole spesi per promettere soldi durante la sua campagna elettorale, non avesse fatto seguito a fatti concreti? Allora signor Rossi, lo paghiamo il Carnevale di Viareggio sì o no?".

"Non vorrà mica fare come il sindaco Betti - conclude Santini - che promise 1 milione e 400 mila euro e poi, a fine manifestazione, ammise di non avere nulla in mano? Ci aspettiamo da lei un comportamento diverso e soprattutto di onorare completamente le sue promesse fatte. I viareggini le hanno creduto e per questo l'hanno premiato con il loro voto facendola vincere. Ora, signor Rossi, sta a lei: quindi, un consiglio, vediamo di pagare e in fretta".

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter