Menu
RSS

Cantiere sociale versiliese, presidio con il fascismo e tutte le guerre

csvIl Cantiere sociale versiliese ha promosso un presidio ieri (20 aprile) in piazza Cavour al mercato per invitare la cittadinanza a riscoprire l'importanza delle feste del 25 aprile, festa della Liberazione dal nazifascismo, e dell'1 maggio, festa del lavoro. Dalle 17 alle 18,30 sono stati distribuiti numerosi volantini. Poi i partecipanti si sono spostati alla chiesina dei pescatori in Darsena per partecipare all'iniziativa unitaria Liberi di preparare la pace promossa da Anpi, Arci e Cgil. Poco prima delle 20 una delegazione del Cantiere sociale versiliese si è recata a deporre dei fiori a Largo Risorgimento alla memoria dei partigiani caduti esponendo lo striscione No War.

Leggi tutto...

Passeggiata per la Liberazione per le vie del centro

DAR 7366Torce e lampadine e una coccarda al petto. In tanti ieri sera (4 settembre?) hanno partecipato alla passeggiata della memoria per i 73 anni della Liberazione di Lucca dal nazifascismo da porta San Pietro a Piazza Napoleone ‘Entriamo in Lucca liberata!’.
La passeggiata ha ricordato il 5 settembre del 1944 quando centinaia di cittadini, dopo la cacciata dei nazisti dalla città, accorsero in Cortile degli Svizzeri per festeggiare la fine di anni bui e di guerra.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter