Menu
RSS

Pesce non tracciato, maximulte a 9 ristoranti

  • Pubblicato in Cronaca

controllipescaControlli straordinari negli ultimi giorni, dal 2 al 13 aprile, per la capitaneria di porto di Viareggio, che hanno visti impegnati 17 militari della capitaneria e dell'Ufficio locale marittimo di Forte dei Marmi, per un totale di 54 controlli sia in mare che a terra.
Nell’ambito dell’operazione complessa Cross Check coordinata a livello regionale dalla direzione marittima di Livorno, una serie di mirati controlli sull’intera filiera della pesca, dal mare, ai centri di distribuzione, ai mercati ittici ed ai ristoranti, per accertare, ed eventualmente reprimere, i comportamenti illeciti ha portato a elevare 11 verbali per illeciti amministrativi, per un ammontare complessivo di sanzioni applicate pari a 15500 euro e ad eseguire 11 sequestri per un totale di 82 chili di prodotti ittici e sei attrezzature da pesca non consentite.

Leggi tutto...

Lido, i bambini imparano la sicurezza in mare

 papa ti salvo io 1Al mare con rispetto e in sicurezza, per se stessi, per gli altri e per l'ambiente che ci circonda. Saranno centinaia i bambini delle scuole primarie dell'istituto comprensivo Giorgio Gaber di Lido di Camaiore a partecipare alla quinta edizione della giornata sulla sicurezza e sulla tutela ambientale organizzata dall'associazione albergatori, balneari e commercianti di Lido di Camaiore (Abc). E quest'anno alla sicurezza sulla spiaggia si aggiunge – novità del 2018 - il progetto per la sicurezza sulle strade, in bici e per pedoni.

Leggi tutto...

Forte dei Marmi, si riqualifica viale Franceschi

forte dei marmi pista ciclabileL'amministrazione comunale di Forte dei Marmi recupera spazio pedonale per i cittadini nell'ottica di riqualificare il viale Franceschi, facendolo ritornare alla sua storica destinazione: la passeggiata a Mare di Forte dei Marmi. In attesa di avviare la colorazione della pista ciclabile di Viale Franceschi, affidata alla Unione dei Comuni ed inserire tutta la necessaria segnaletica stradale, è stata emessa dalla Polizia Municipale l’ordinanza, che avrà ovviamente effetto nel momento in cui la segnaletica sarà ultimata, per la quale il controviale a mare diverrà, per la parte carrabile, "strada 30". Verranno a breve istituiti sensi unici con direzione alternata da ogni accesso al viale, in modo da evitare che le auto, che potranno transitare solo per accedere alle attività commerciali (ristoranti, stabilimenti balneari) possano acquisire troppa velocità sul viale e divieto completo della sosta. Sul fronte strada di Piazza Navari verrà istituito invece il divieto di sosta permanente con rimozione forzata, eccezion fatta per i velocipedi o le macchine per disabili. Nel frattempo l’amministrazione ha già esperito un bando per realizzare il nuovo manto stradale di tutta la parte carrabile "zona 30" del Viale Franceschi, in modo da rendere più bella e decorosa la futura passeggiata a mare.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter