Menu
RSS

Lucca e Toscana, quanto si spende al gioco d'azzardo?

slotSebbene Lucca e la Toscana non siano certamente ai primi posti nazionali per quanto concerne la spesa pro capite nel gioco d'azzardo, dalle più recenti statistiche del settore è infatti emerso come in Toscana il gaming online e offline riconducibile al già rammentato azzardo non sia poi così raro (anzi).

A dimostrazione di tale sensibilità, il fatto che nel corso di un anno nella regione si spendano circa 4,5 miliardi di euro tra slot, blackjack, videopoker, scommesse e tutti quei giochi nei quali gli utenti ripongono alterne speranze.

Leggi tutto...

Al Giglio la Bella addormentata del Junior balletto

Diego Tortelli La Bella addormentata. Photo Marco Caselli Nirmal 1 4 696x464Hanno dai 16 ai 21 anni i danzatori del Junior Balletto di Toscana, l'ensemble diretto da Cristina Bozzolini che sarà al Teatro del Giglio mercoledì prossimo (28 febbraio) alle 21 con Bella Addormentata. Partito nel 2002 come spin off dell'attività didattica dell'omonima scuola, il Junior BdT si è immediatamente imposto per il piglio con cui affronta palcoscenici sempre più prestigiosi sia nazionali che internazionali, e per i diversi stili coreografici dai quali viene sollecitato. Ed è proprio l'apertura a diversi autori ed esperimenti coreografici, con un occhio privilegiato alla scena italiana e una progettualità capace di osare, a rendere così interessante il progetto artistico del Junior Balletto di Toscana, che di fatto ne fa una duplice fondamentale palestra per testare nuovi autori e interpreti della più giovane generazione.

Leggi tutto...

'Ndrangheta, arresti e sequestri per riciclaggio

  • Pubblicato in Cronaca

guardia di finanza 117 H130219193307 U1901837935375oOI 590x288Sono 14 le persone colpite da ordinanza di custodia cautelare in carcere (11) o domiciliare (3) emessa dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Firenze su richiesta della direzione distrettuale antimafia, ritenuti responsabili a vario titolo dei reati di associazione per delinquere, estorsione, sequestro di persona, usura, riciclaggio ed autoriciclaggio, abusiva attività finanziaria, utilizzo o emissione di fatture per operazioni false, trasferimento fraudolento di valori, aggravati del metodo mafioso. Gli uomini dei comandi provinciali dei carabinieri e della Guardia di Finanza di Firenze hanno eseguito anche sequestri di imprese, beni immobili e disponibilità finanziarie, in Italia ed all’estero. Contemporaneamente, su ordine della Direzione Distrettuale Antimafia di Reggio Calabria, sono sono stati eseguiti ulteriori provvedimenti restrittivi e di sequestro per diverse condotte illecite, tra le quali l’associazione mafiosa.
Per l’inchiesta di Reggio Calabria il fermo ha colpito 27 persone complessivamente. 

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter