Altopascio, ritrovato a Siena mezzo per disabili rubato

E’ stato ritrovato a Siena il mezzo per disabili rubato qualche settimana fa ad una famiglia di Altopascio. All’indomani del furto era immediatamente scattato a Badia Pozzeveri l’appello di solidarietà Un po’ di noi per uno di noi e una raccolta fondi. Ma ieri il mezzo è stato rinvenuto, un po’ ammaccato ma funzionale e gli assessori Martina Cagliari e Ilaria Sorini si sono recate con Pietro dei Fratres di Spianate nella città del Palio per recuperarlo e riconsegnarlo alla famiglia.

“I soldi raccolti – dice il sindaco Sara D’Ambrosio – verranno spesi, se necessario, per riparare il mezzo, altrimenti, d’accordo con la parrocchia di Badia Pozzeveri, con i comitati paesani che hanno subito aderito all’iniziativa e con la famiglia stessa, vedremo su cosa dirottarli. Di certo c’è che a beneficiarne sarà sempre e comunque un progetto o un intervento con finalità sociali”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.