Spaccata all’alba al negozio di fotografia foto

Spaccata al Photo Service di Altopascio sulla via Francesca Romea, nelle vicinanze della stazione. Il colpo è avvenuto intorno alle 5 del mattino quando ignoti hanno fracassato con un sasso la porta di ingresso del locale per poi introdursi all’interno e mettere a soqquadro l’intero negozio. I ladri hanno iniziato a rovistare nei cassetti, trovando solo alcune fatture e fogli per la stampante e poi si sono diretti alle attrezzature, riuscendo però a portare via soltanto una macchina fotografica dal valore di 1000 euro e il contenitore degli spiccioli per i resti per circa 80 euro in totale. Dopo il blitz i ladri si sono dati alla fuga passando, però, per una finestra laterale del locale. Il foro di entrata, infatti, di dimensioni ridotte, era tagliente e pericoloso.

Oltre al furto notevoli i danni al locale, a partire dalla porta completamente in vetro e subito rimossa per la sostituzione. Sul posto i carabinieri della stazione di Altopascio che svolgeranno le indagini, ma senza poter contare sul sistema di videosorveglianza, né del negozio né della zona.

“Abbiamo saputo del furto verso le 6,20 – dice la moglie del proprietario Andrea Tullio – e alle 6,30 eravamo già qui dentro. Oltre alla vetrata spaccata abbiamo trovato aperti i cassetti, cercavano i soldi. Questa non ci voleva davvero un brutto risveglio stamani. Siamo stati colpiti anche noi dai ladri. Fortunatamente non è stato rubato granché. Il grosso è indubbiamente il valore del vetro rotto”. “Non è la prima volta – prosegue – che i ladri provano ad entrare nel negozio, già in precedenza fecero un tentativo, provando a forzare la porta ma con scarsi risultati. La zona non ha un sistema di videosorveglianza, ma i carabinieri si sono già messi sulle tracce dei malviventi”.
E’ dello scorso sabato, invece, il colpo grosso dei ladri, per un valore di circa 100mila euro, al negozio Centrottica dell’Arancio (Leggi qui).

Mirco Baldacci
Claudio Tanteri

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.