Geonova, c’è l’anticipo con la Pallacanestro Empoli

Secondo appuntamento casalingo per la Geonova, quarto di campionato e ovviamente il cammino si fa sempre più duro. Questa volta al Palatagliate, in un insolito anticipo al venerdì, scende la Pallacanestro Empoli, squadra giovane, con un solo senior di 28 anni, l’ala Baroncelli, proveniente dal Bama Altopascio.
Fin qui l’Empoli ha collezionato due sconfitte casalinghe, contro il Bama e la Virtus Siena, vincendo però in trasferta contro l’Endiasfalti Agliana. Non sono chiari i suoi connotati, per cui deve essere considerata, come le altre compagini ancora non incontrate, un’incognita da affrontare e valutare direttamente sul parquet.

L’intento del Cmb Lucca è quello di mantenere l’imbattibilità e continuare la striscia più che positiva che finora ha segnato la Geonova. “Non sarà facile – commenta coach Piazza – il livello delle squadre che partecipano a questo campionato è abbastanza livellato, a parer mio ci sono due tre favorite, destinate a staccarsi e ad allungare in classifica, il campionato è ancora molto lungo, compresa quella di Venerdi, ne dobbiamo giocare ancora ben 23, per cui non bisogna lasciarsi ingannare dai primi risultati che abbiamo visto, ai ragazzi chiedo il massimo impegno, fin dal fischio di inizio, maggiore aggressività in difesa e anche all’attacco”.
L’appuntamento per tutti i tifosi e appassionati di basket è al palasport per venerdi (27 ottobre) alle 20,30

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.